Greg Bear, californiano, classe 1951, è uno di quegli scrittori che sa sagacemente confezionare ottima fantascienza hard, agitata e non mescolata, con abbondanti dosi di suspense. Il risultato è sotto gli occhi dei lettori di tutto il mondo. A dimostrarlo c’è innanzitutto Eon (1985), forse il suo romanzo più noto, appartenente al ciclo omonimo composto da Sfida all'eternità (del 1988) e Contro evoluzione (del 1995), tutti pubblicati in Italia dall’Editrice Nord.

Phil Tippett al Trieste Science+Fiction, riceverà l'Asteroide alla carriera

Due volte vincitore del Premio Oscar, Tippett è uno dei maggiori artisti mondiali degli effetti speciali.

S*, 23/10/2019

Omaggi a due Maestri della fantascienza

Libri in uscita sul mercato anglosassone e che forse, un domani, potremmo leggere anche nel nostro Paese.

Redazione, 30/10/2016

Palinsesto

Giovanni De Matteo, 5/01/2011