I diritti di trasposizione cinematografica della saga letteraria di J.K. Rowling furono acquistati dalla Warner Bros. quando ancora il successo dei romanzi non aveva assunto il carattere di fenomeno di massa di oggi. Sicuramente i film hanno contribuito enormemente al diffondersi della “Harry Potter mania”, ed oggi la Warner può senza alcun dubbio sostenere di aver sfruttato la più ricca miniera d’oro della storia del cinema. Ancora non conclusa, la saga cinematografica supera a ogni episodio il successo del precedente. A livello di qualità non si può parlare in nessun caso di capolavoro (per intenderci, non si punta agli Oscar guadagnati dalla trilogia jacksoniana dell’Anello) eppure in qualche modo il prodotto finale resta in buona parte riuscito sia sul piano della trasposizione che su quello dell’originalità dell’approccio registico in alcuni episodi.

Harry Potter e la Pietra Filosofale (2001)

Star Wars: L'ascesa di Skywalker

Star Wars: L'ascesa di Skywalker

“Vince ma non convince” il grandioso finale della saga, in cui Abrams cerca di mettere dentro tutto, ma...

Francesca Tulli, 18/12/2019

Star Wars: Episode IX, dieci indiscrezioni vere (e otto false)

Nel dicembre del 2019 Star Wars raggiungerà la fine di un'epoca, ma le ipotesi su come avverrà...

Leo Lorusso, 9/11/2018

In Star Wars: Episode IX tornano Lando (Billy Dee Williams) e Leia (Carrie Fisher)

JJ Abrams ha trovato il modo di far tornare la generale Leia senza usare l'effetto Rogue One o cambiare...

Leo Lorusso, 30/07/2018