Lucca Comics And Games
Anteprime dal Futuro
a cura di Redazione

Quando Mark Twain e Nicolas Tesla erano amici…

L’evento editoriale di quest’autunno sul mercato anglosassone è un nuovo romanzo di Iain M. Banks per la serie della Cultura. In cantiere, però, ci sono anche romanzi di Walter Jon Williams e Cory Doctorow.


ingrandisci
Le origini della Cultura  

S’intitola The Hydrogen Sonata l’ultimo romanzo di Iain M. Banks appartenente al famoso Ciclo della Cultura. Il romanzo approfondisce le origini cella Cultura, ossia la società anarchica e utopistica immaginata dallo scrittore scozzese.La civiltà Gzilt ha contribuito a creare la Cultura 10.000 anni fa, e solo all'ultimo momento ha deciso di farne parte. Il suo popolo ha deciso di sublimarsi, di elevarsi ad una "nuova esistenza, infinitamente ricca e complessa." Ma l’Alto Comando del Reggimento Gzilt è distrutto durante i preparativi. Il Capitano di Corvetta Vyr Cossont sembra essere stato coinvolta nella distruzione dell’Alto Comando e tutti cercando di ucciderla. Se vuole salvarsi la vita, Cossont deve portare a termine la missione che le è stata assegnata prima della distruzione dell’Alto Comando: trovare la persona più anziana nella Cultura, qualcuno che ha più di 9.000 anni e scoprire la verità su quello che è successo nei primi giorni della Cultura.Per gli appassionati anglofoni arriva anche la ristampa in tascabile di tutti i precedenti volumi, in un box dal titolo The Culture Boxed Set.

L’amicizia tra Mark Twain e Nicolas Tesla

Mark Twain è stato un genio del suo tempo. Nicolas Tesla è, a sua volta, un geniale scienziato capace di intuizioni che hanno sfidato la più selvaggia immaginazione. La loro storia segreta è piena di amicizia e tradimento, tragedia umana e pericoli ultraterreni.Con il suo vero nome, Samuel Clemens, Mark Twain coltiva quella che sembra un innocente amicizia con il più grande scienziato del suo tempo, ma intuisce anche che dietro le invenzioni di Nicolas Tesla — dalla corrente alternata alla comunicazione “wireless”, dai raggi della morte alle armi robot — c’è molto di più. Tesla ha in qualche modo aperto la porta di una intelligenza profondamente aliena e, forse, porterà il mondo verso l’Armageddon?È questa la trama di The Boolean Gate, il nuovo romanzo di Walter Jon Williams, edito dalla Subterranean. Un romanzo affascinante che mescola fantascienza e due dei personaggi mitici per la letteratura e la scienza non ortodossa.

pagina 1 di 2 - continua
Autore: Redazione - Delos Science Fiction 148 - Data: 15 ottobre 2012

Vota questo articolo

Voti dei lettori

1 voti ricevuti

Il tuo voto

seleziona il voto e clicca


Commenti

1 Bellissimi romanzi, vorrei tantissimo leggerli.

» postato da Glenn alle 20:38 del 09-10-2014

Puoi continuare la discussione sul forum

Commenta questo articolo

Sei già registrato?
Inserisci DelosID e password

Hai dimenticato la password?

Registrati ora!

Non sei registrato?
Inserisci nome, cognome e email

Il commento verrà inserito anche nel forum di questo sito. L'indirizzo email à obbligatorio ma non sarà pubblicato né memorizzato. Commenti anonimi o con nomi falsi saranno cancellati.