Quando J. Michael Straczynski annunciò che Harlan Ellison sarebbe stato il Conceptual Consultant di Babylon Five qualcuno probabilmente iniziò a raccogliere scommesse su quanto ci avrebbe messo Ellison ad andare via sbattendo la porta con tanta violenza da far tremare l’edificio. Sembrava una scommessa praticamente vinta, i presupposti c’erano tutti: la lite con Gene Roddenberry che aveva portato alla diatriba ventennale a proposito dell’episodio The City on the edge of Forever in Star Trek TOS, altri incidenti di percorso verificatisi nel corso degli anni, tutto stava a indicare che Ellison e la televisione fossero come minimo in uno stato di attiva belligeranza. In realtà questo non era corretto, visto che Ellison, sin dai primissimi anni sessanta era stato una presenza costante nel panorama televisivo americano. Sono state molte le serie che lo hanno avuto come sceneggiatore, e del tipo più vario (consultare a questo proposito la pagina che gli è dedicata sul Internet Movie DataBase http://www.imdb.com).

I precedenti

Walter Koenig è il primo ospite annunciato della Deepcon 17

L'iconico attore caro ai fandom di Star Trek e Babylon 5 festeggerà a Fiuggi con l'Associazione...

Emanuele Manco, 17/09/2015

J. Michael Straczynski opziona Harlan Ellison

Il famoso racconto Pentiti Arlecchino disse l'Uomo del Tic-Tac potrebbe diventare un film.

S*, 21/02/2014

Quando Isaac Asimov e Gene Roddenberry discussero di Star Trek

Ovvero, una diatriba tra autori sulle (in)esattezze scientifiche della saga trekkiana

Maurizio Del Santo, 2/07/2012