Ringworld Childrens è il quarto romanzo della serie Ringworld ambientata nell'Universo dello Spazio conosciuto, e riprende il filo delle avventure di Louis Wu e dei suoi amici interrotto nel romanzo precedente, The Ringworld Throne (Il trono di Ringworld, Urania 1389, 2000). In questa edizione inedita che Urania ci presenta questo mese tutte le razze intelligenti dello Spazio Conosciuto sono interessate al Mondo anello e sono impegnate in una guerra fredda, la cosiddetta Fringe War, per conquistarlo. Nel corso della vicenda troviamo molti richiami a racconti e romanzi precedenti, anche slegati dal ciclo, come per esempio la spiegazione su dove provenga l'antimateria delle armi utilizzate che si rifa a Flatlander (in Crashlander, 1994) che descrive la scoperta del pianeta Cannonball Express fatto appunto di antimateria, oppure a At the Core (Pubblicità negativa, Urania 642, 1974) e Procustes (1993) per i motori hyperdrive superveloci e le nanotecnologie mediche.

Il volume contiene in appendice Stazione di Transito, racconto di Fabio Lombardi, una breve presentazione di Niven a firma di Giuseppe Lippi e tra gli articoli segnaliamo Le sorellastre di Urania una esauriente scheda tecnica di Vegetti su Galassia Udine e I Romanzi del Cosmo. Seguono le rubriche di cinema e fumetti.

Ringworld: le ultime notizie sulla serie basata sui romanzi di Larry Niven

Una delle saghe di fantascienza per eccellenza sta per prendere forma, un passo alla volta, su Amazon Prime Video....

Leo Lorusso, 20/05/2020

Amazon prepara le serie basate su Snow crash, Lazarus e Ringworld

Amazon Prime vuole dimostrare tutto il suo potere e prepara tre progetti estremamente ambiziosi, da fumetti...

Leo Lorusso, 2/10/2017

Dall'Arrival di Ted Chiang a Larry Niven, fantascienza cinematografica sempre più letteraria

Dopo gli alieni di Arrival, è giunto il momento dell'ultima notte di vita per gli abitanti del nostro...

Leo Lorusso, 27/01/2017