Domenica 9 dicembre si è conclusa la seconda edizione del Gamecon, importante fiera dedicata al gioco e videogioco nel capoluogo campano (vedi /magazine/notizie/10170).

La giornata è stata ricca di eventi: in mattinata è stato assegnato il premio Idra a Bioshock e 2K Games rispettivamente come Miglior gioco e Migior publisher, Zelda: Phantom Hourglass come Miglior gioco portatile e Halo 3 Miglior online; il premio The Player invece ha incoronato Game Pro Miglior rivista di videogiochi e Multiplayer.it Miglior sito, dal cui stand è poi seguito un affollato lancio di gadget.

Sparse per il padiglione erano presenti postazioni di gioco munite dei titoli più recenti tra cui Resident Evil: Umbrella Chronicles, il chiacchierato Kaine e Lynch e lo spassosissimo Guitar hero. Non mancavano però scacchiere, tavoli da subuteo, postazioni di calcio balilla e tutta una serie di divertentissimi giochi da tavolo in prova (must di quest'anno: Villa paletti).

Resident Evil: gli ultimi dettagli sul reboot cinematografico

Resident Evil ricomincia dalle origini: la villa degli orrori, l'arrivo della S.T.A.R.S. e di Claire e...

Leo Lorusso, 9/10/2020

Resident Evil: Netflix prepara la serie tv

La Umbrella Corporation tornerà con i suoi piani apocalittici, ma stavolta niente Milla Jovovich, Netflix...

Leo Lorusso, 28/01/2019

A Lucca un mash-up straordinario tra Star Wars e Resident Evil

I gruppi cosplay italiani di Star Wars della 501st Italica Garrison e della Rebel Legion e...

Linda Lercari, 6/11/2015