Un romanzo scritto a 28 mani, ossia da 14 autori. Un’impresa da far tremare i polsi, ma che non ha invece scoraggiato Francesca Garello e i componenti del gruppo di scrittori La Carboneria Letteraria. L’impresa sembra ancora più ardua quando il romanzo da scrivere è di fantascienza. Ma niente da fare. I 14 scrittori hanno portato a termine il progetto ed è nato Maiden Voyage, curato da

Propulsioni d'improbabilità, una raccolta di racconti di Zona 42

Molti tra i principali autori della fantascienza italiana, in diciotto racconti presentati da Giorgio...

Marcus BroadBean, 19/05/2017

Un selfie per Alessandro Forlani

Nuova uscita nella collana Futuro presente, con un brillante Alessandro Forlani che mette il dito nella piaga...

S*, 4/10/2016

Quando gli alieni invasero il Lombardo Veneto, lo steampunk asburgico di Alessandro Forlani

Parte oggi una nuova serie in sei episodi di fantascienza avventurosa firmata dal premio Urania Alessandro...

S*, 29/09/2015