Se non sapessimo che la DC Comics è saldamente in mano alla Warner Bros, cominceremmo a pensare a una prossima acquisizione da parte della Disney, chiudendo così il cerchio delle proprietà più redditizie nel mondo dell'entertainment.

Non potendo contare su Batman, la casa di topolino ha pensato bene di rivolgersi verso altri lidi, mentre evidentemente George Lucas ha deciso di fare un po' di pulizie in casa.

Si scopre così che dopo la Marvel, la Lucasfilm e la relativa saga di Star Wars, ora la Disney ha conquistato anche il mondo di Indiana Jones, iniziando le trattative per rilevare la parte dei diritti cinematografici di proprietà della Paramount.

Ora la major ha ampia scelta non solo per la realizzazione di ulteriori capitoli cinematografici, ma anche per parchi divertimento a tema e qualsiasi altra forma di entertainment legata al personaggio col volto di Harrison Ford.

Indiana Jones 5 non vedrà il ritorno di Shia LaBeouf

La sceneggiatura è pressoché conclusa, Spielberg potrebbe mettersi al lavoro molto presto, Harrison...

Leo Lorusso, 5/09/2017

Indiana Jones: la Disney vuole Chris Pratt per un nuovo inizio

La saga di Indiana Jones non si ferma, e il progetto di un nuovo capitolo è già in atto. Ma è un momento di...

Leo Lorusso, 30/01/2015

Star Wars VII, la galassia è un paese per vecchi?

Un rumor, confermato in maniera parziale, vorrebbe anche la presenza di Harrison Ford in Star Wars VII....

Alberto Priora, 19/02/2013