Tempo di ritorni eccellenti nella fantascienza: se in quella più moderna si scopre che un vilain piuttosto defunto come quello di Steven Lang in Avatar ha in programma di tornare a fare danni, nel sequel della saga cinematografica per eccellenza, ovvero Star Wars Episode VII, si sapeva già che i tre protagonisti originali avrebbero fatto da ponte tra la trilogia classica e quella nuova, ma ancora non si conosceva l'estensione del loro coinvolgimento. A colmare questa lacuna, almeno parzialmente, ci ha pensato il sito Joblo, riportando un rumour di tutto rispetto, arrivato da Jedinews.co.uk. E stavolta si va più in là di un cameo glorificato.

Secondo questa indiscrezione, Harrison Ford avrebbe firmato un contratto per più progetti cinematografici legati alla saga di Star Wars. Ecco i dettagli, così come sono comparsi in rete: "Un primo accordo verbale per far sì che Ford tornasse a interpretare Han Solo esisteva già fin da prima dell'acquisizione da parte della Disney. Nel corso dell'estate è stato finalmente raggiunto un accordo scritto. I nodi che avevano fatto slittare la trattativa, ora sciolti, sono i seguenti:

1 - Ford voleva leggere gli script dei capitoli oltre Episode VII, per verificare l'arco narrativo del suo personaggio. L'attore ha avuto modo di leggerli durante l'estate e li ha apprezzati, nonché accettati.

2 - Ford voleva un impegno vincolante da parte della produzione per la realizzazione di Indiana Jones 5. Non lo ha però ottenuto, non ci sono ancora né script né un accenno di trama. Ha invece strappato la scrittura di una prima bozza, che dovrà essere stesa entro la fine del 2014. Se poi tutte le parti saranno d'accordo, si metterà in moto la produzione e Indiana Jones 5 arriverà nelle sale entro la fine del 2016.

3 - La Disney voleva un impegno scritto da parte di Ford che andasse oltre Episode VII. Questo accordo è stato raggiunto e Han Solo sarà parte integrante della nuova saga.

Ovviamente, tutto ciò fa parte delle classiche voci da parte di insider di cui non si conosce mai l'identità, ma se ufficializzato indicherebbe il desiderio della Disney di creare un legame più forte tra il passato e il futuro di Star Wars. A voi piacerebbe una presenza fissa di Han Solo negli episodi 7, 8 e 9?

Infine, ecco arrivare in rete due perle recuperate dal passato: prima il bloopers reel di Una nuova speranza, ovvero le scene sbagliate, finalmente comparse online, poi il provino di Harrison Ford per il ruolo che lo ha lanciato nell'olimpo cinematografico.

Buona visione.

Star Wars Episode VIII: tutto quello che sappiamo finora

Non solo i cameo nascosti di Il risveglio della Forza, ma anche le novità su Episode VIII sono...

Leo Lorusso, 21/12/2015

Star Wars: Episode VII, e se il cattivo fosse...

Episode VII, il film di cui tutti cercano il più piccolo pezzo del puzzle che possa gettare una luce sul...

Leo Lorusso, 6/10/2014

Star Wars: Episode VII, svelati i primi dettagli della trama?

La produzione sta per prendersi due settimane di pausa per favorire il recupero di Harrison Ford e se quanto...

Leo Lorusso, 21/07/2014