Sono molti gli appassionati che ricordano con piacere e interesse Dark Star, il film del 1974 diretto da John Carpenter e scritto assieme a Dan O'Bannon. La sua particolarità fu di essere a metà strada tra la fantascienza "seria" e la commedia. Senza dimenticare che anticipò alcune delle atmosfere di Alien.

Ecco che arriva una nuova commedia fantascientifica che non sembra avere nulla a che fare con Dark Star se non l'ambientazione dentro un velivolo spaziale in missione più o meno esplorativa e di controllo e la presenza di un mostro che si aggira nei corridoi.

Space Milkshake, con il gustoso sottotitolo di We are ducked con tanto di papera spaziale (non serve spiegare cosa sostituire alla lettera "d") è una produzione canadese scritta e diretta da Amren Eversel e che vede come interpreti attori ormai rodati nel genere della fantascienza e del fantastico. Kristin Kreuk è stata Lana Lang in Smalville e sarà la futura protagonista del remake della serie televisiva The Beauty and The Beast; Amanda Tapping è stata la protagonista indiscussa di gran parte dell'universo di Stargate e di recente ha sorretto Sanctuary, Billy Boyd è stato Peregrino Tuc (Pipino) nella trilogia de Il Signore degli Anelli e Robin Dunne arriva anche lui da Sanctuary.

La trama parla di un piccolo gruppo di astronauti che, nel corso del loro turno su di una stazione orbitale, recuperano uno strano meccanismo dal relitto di un'astronave. A quel punto iniziano i loro guai.

Il film è nella fase di post produzione. Ecco il trailer:

E Syfy cancella anche Sanctuary

Un altro pezzo del mondo fantastico viene a mancare su Syfy, si conclude bruscamente la saga della dottoressa Magnus...

Leo Lorusso, 25/05/2012

Arriva in Italia la web series Riese

Dieci webisodes di otto minuti ciascuno per una serie steampunk con un cast di attori non male, già visti in marchi...

Redazione, 31/03/2011

Se n'è andato O'Bannon, sceneggiatore di Alien

È morto a sessantatre anni Dan O'Bannon, lo sceneggiatore di Dark Star, Alien e di molti altri film...

Alberto Priora, 21/12/2009