Ora che Babylon 5 è tornato (se vogliamo contare anche il triste trattamento ricevuto dalla RAI anni fa) a essere una realtà del panorama televisivo italiano, almeno di quello satellitare, ci sembra doveroso occuparci del progetto The Lost Tales.

Annunciato a metà dello scorso anno dallo stesso J.M. Straczinsky durante una convention, esso consiste in una serie di film, ambientati nell'universo di Babylon 5 anni dopo la fine della serie originale, che usciranno direttamente per il mercato dei DVD.

Ogni episodio focalizzerà l'attenzione su un personaggio ben definito: volontà dell'autore è quella alternare il cast, proveniente nella maggior parte dalla serie originale, con storie dedicate ora agli umani ora agli alieni.

Ci saranno però alcune eccezioni: sembra confermata l'assenza di Claudia Christian, forse perché impegnata sul set della nuova serie fantascientifica inglese Starhyke; e per motivi ben più tristi, non rivedremo né il dottor Franklin né l'ambasciatore G'Kar a causa della scomparsa degli attori che ne interpretavano la parte, Richard Biggs e Andreas Katsulas.

Claudia Christian ospite a Fiuggi nel 2010

L'attrice californiana rese famosa da Babylon 5 sarà ospite della Deepcon 11, dal 15 al 18 aprile 2010.

S*, 11/09/2009

Straczynski: per ora basta Babylon 5

Il creatore della serie è rimasto deluso dall'ultima produzione per il mercato dvd, e non ha intenzione di darle un...

S*, 16/07/2008

Babylon 5 The Lost Tales, che delusione

Abbiamo visto il nuovo film prodotto per il dvd da J. Michael Straczynski: due miniepisodi con pochissimi attori e...

S*, 9/10/2007