Si parla sicuramente troppo poco di Silvia Treves, soprattutto rispetto all'altissima qualità del suo lavoro come scrittrice (ma anche come curatrice). Di recente ha pubblicato un'antologia personale presso CS_libri e un racconto in Futuro Presente, e ha curato con Caterina Mortillaro un'antologia seminale, Divergender. E poi è stata tra le fondatrici, con Giulia Abbate e Franco Ricciardiello, del movimento italiano per il Solarpunk. E proprio a questo specialissimo sottogenere appartiene il romanzo breve in uscita oggi, Margine di incertezza.

Margine di incertezza

Sinossi

Perché il Ministero spedisce sull’isola artificiale di Fortunata, agro-cooperativa libertaria e aspirante micronazione nata nel periodo più buio dell’emergenza climatica, un inviato speciale come il T-consulente Ignas, dotato di poteri extrasensoriali? Perché l’isola ha chiesto di non invadere il suo spazio aereo, e cosa sta succedendo nelle dinamiche tra i suoi abitanti originari, i consorti, e gli ultimi arrivati, i cugini, dirottati qui dalle basi lunari di Pandia e dalla Fascia degli asteroidi dove avevano scelto di emigrare? Dichiarati in esubero dalle compagnie private che sfruttano i satelliti, per rappresaglia contro le onerose direttive eso-ambientali approvate dalla Nuova Sostenibilità Responsabile che governa la civiltà umana, i cugini male si adattano a questa sistemazione di ripiego che delude le loro aspettative. Chiamato a comporre una trattativa di lavoro, Ignas si trova invischiato in un pre-conflitto civile che si fa improvvisamente pericoloso quando scopre che la sua antagonista diretta ha a sua volta poteri mentali fuori dall’ordinario. Per sistemare la questione e neutralizzare il pericolo sociale, Ignas dovrà ricostruire la dinamica di un incidente mortale avvenuto sulla Luna, e trovarsi faccia a faccia con gli ottimati che ancora detengono un potere quasi incontrastabile grazie all’entità della loro ricchezza.

L'autore

Silvia Treves, biologa, ha insegnato (ma anche imparato) per alcuni decenni Scienze e Matematica nella scuola secondaria di primo grado;  scrive recensioni per il periodico on line  LN-Librinuovi e collabora occasionalmente con altre riviste, scrive racconti di genere fantastico, spesso di fantascienza. Nel 2001 ha vinto il Premio Omelas con il racconto Cielo clemente. Ha pubblicato numerosi racconti su ALIA e ALIA Evo – di cui è anche co-curatrice – e, con CS_libri, il romanzo Sarà ieri e l’antologia Isola di passaggioha partecipato alla collana Futuro Presente di Delos Digital con Zero e ha curato, insieme a M. Caterina Mortillaro, l'antologia DiverGender.

Silvia Treves, Margine di incertezza , Delos Digital, Atlantis 5, isbn: 9788825416831, ebook formato kindle (su Amazon.it) o epub (sugli altri store) con social drm (watermark) dove disponibile , Euro 1,99 iva inclusa

Ebook disponibile

Acquistalo subito su uno dei seguenti negozi online: