È stato un week-end ricco di sorprese alla New york Comic-Con, ormai in grado di rivaleggiare con l'ormai consolidata sorella maggiore di San Diego.

E tra le varie novità che vi faremo scoprire nei prossimi giorni, è arrivato a il primo trailer della stagione tre di Star Trek: Discovery, che è arrivata davvero laggiù dove nessuno era mai giunto prima.

Dove eravamo rimasti

Durante la seconda stagione Burhnam (Sonequa Martin-Green) e l'equipaggio della Discovery avevano scoperto che il loro avversario principale era la AI della Section 31 chiamata Control, che voleva diventare senziente e distruggere l'universo. Per impedire che accadesse, la Burhnam proponeva alla Federazione di cancellare ogni traccia della Discovery in qualsiasi lingua nei loro vocabolari, ergo ecco il motivo per cui non se n'è mai parlato nelle serie precedenti (facile no?) infine, l'astronave si infilava in un wormhole mentre il giovane Spock (Ethan Peck) diceva

Vediamo cosa ci riserva il futuro.

Nel futuro

E si tratta di un futuro molto lontano, ben 930 anni in avanti, molto lontano da qualsiasi serie precedente.

Durante la presentazione erano presenti i produttori esecutivi Alex Kurtzman, Michelle Paradise e Heather Kadin e il primo ha dichiarato che il canone della saga ha dato informazioni sul futuro

Ma come sia il futuro non è come tutti se lo aspettavano

Così lontani da qualsiasi mitologia si sono ora sentiti liberi di poter scrivere più liberamente senza dover più verificare cosa fosse successo prima.

Il che infatti è un mistero tutto da scoprire, a cominciare dal nuovo personaggio chiamato Cleveland Booker (David Ajala, Supergirl, Nightflyers) il quale vedendo lo stemma della federazione sulla divisa di Burhnam le dice

Tu credi ai fantasmi.

La bandiera della Federazione dei pianeti uniti mostra solo sei stelle e dà l'idea che la stessa Federazione non esista più, il che fa diventare la nuova missione della protagonista la ricostruzione della stessa, mentre una ovviamente sarcastica Georgiou (Michelle Yeoh), dice che forse è meglio aspettare di vedere cosa succede. E infatti, non mancheranno gli ostacoli.

La terza stagione di Star Trek: Discovery è indicata in arrivo in un punto indefinito agli inizi del 2020, vi lasciamo con il trailer ufficiale, voi che ne pensate di questo salto in un futuro mai visto prima?

NYCC Star Trek: Discovery Teaser Trailer

Discovery takes fans 930 years into the future http://bit.ly/NYCCDisco

Gepostet von Star Trek am Samstag, 5. Oktober 2019