Il mini format delle "uscite mensili" non sempre ha una puntata questo perché, a volte, non ci sono titoli che attirano e alimentano l'hype dei videogiocatori dello sci-fi e dintorni.

Ma questo ottobre, ragazzi miei, sembra essere l'inequivocabile ciliegina sulla torta dell'eccezione che conferma la regola: in questo articolo andremo a dare una rapida vista a quattro dei titoli da tenere in considerazione. Per gli altri è doveroso un approfondimento a parte. 

Come al solito, non cincischiamo in inutili e tediosi intro e andiamo dritti al punto.

Che il post apocalittico sia un componente fondamentale della fantascienza è cosa ben nota, ma per molti il primo incontro con la fine del mondo ha un nome: Ken Shiro.

SEGA e Yakuza Studio hanno pubblicato Fist of the North Star: Lost Paradise, avventura basata sul mondo creato da Tetsuo Hara e Buronson. La storia non seguirà la via canonica, ma sarà uno spin-off della serie originale. Partiremo infatti dopo la sconfitta di Shin (combattimento che servirà da tutorial al gioco) verso le lande desertiche e la città di Eden. Il titolo offre componenti open world, sotto trame e missioni secondarie.

Gli sviluppatori promettono di restituire al giocatore tutta l'atmosfera della serie e la tanto amata violenza dei combattimenti.

Il titolo è disponibile in esclusiva per PS4 al costo di 79,99 €

Fist of the North Star: Lost Paradise (Hokuto ga Gotoku) - PlayStation 4: Amazon.it: Videogiochi

Fist of the North Star: Lost Paradise (Hokuto ga Gotoku) - PlayStation 4: Amazon.it: Videogiochi

amazon.it

Fist of the North Star: Lost Paradise (Hokuto ga Gotoku) - PlayStation 4: Amazon.it: Videogiochi

Leggi

Interessante il lavoro che la Sony sta portando avanti per il suo VR sfornando mini giochi che successivamente vengono sviluppati in veri e propri videogiochi.

Uno fra questi è Astro Bot Rescue Mission, evoluzioni di Alla ricerca dei robot, un arcade presente nella Playroom VR. La struttura del gioco è quella di un platform che si discosta dai titoli concorrenti per l'approccio del giocatore. Ne abbiamo visti molti di giochi a piattaforma in un mondo tridimensionale, ma questa è la prima volta che vedo il mondo svilupparsi tridimensionalmente attorno al giocatore. È qui che il VR targato Sony entra in gioco; dovremo infatti muoverci e guardarci attorno per seguire il nostro robottino compagno di avventure mentre cerca di salvare altri suoi simili.

Astro Bot Rescue Mission, esclusiva per Playstation VR, lo si può acquistare alla cifra di 40 €

Astro Bot - Classics - PlayStation 4: No Name: Amazon.it: Videogiochi

Astro Bot - Classics - PlayStation 4: No Name: Amazon.it: Videogiochi

amazon.it

Astro Bot - Classics - PlayStation 4: No Name: Amazon.it: Videogiochi

Leggi

Il mondo dei videogiochi sta cambiando velocemente; molte piccole case indipendenti portano giornalmente ventate di novità nel panorama videoludico mondiale anche grazie alla sponsorizzazione diretta dei videogiocatori attraverso raccolte fondi quali kickstarter et simila. Uno di questi progetti, curioso quanto meno, è Acthung! Cthulhu Tactics portato avanti dai ragazzi della Auroch Digital.  Il titolo si rifà ad un gioco in scatola, Acthung! Cthulhu, e parla già chiaro. Durante la partita verremo proiettati in una seconda guerra mondiale alternativa, dove le forze dell'asse e gli alleati combattono fianco a fianco alle creature del pantheon lovecraftiano. Il gameplay, basato su strutture rodate già viste nella saga di X-Com, prevede combattimenti a turni e brevi sessioni di pianificazione della missione. Il gioco, con molta probabilità, non riuscirà a competere con le "major" ma apre una finestra sull'interessante mondo delle indipendenti e del nuovo modo di fare videogiochi.

Acthung! Cthulhu Tactics, già disponibile su Steam https://store.steampowered.com/app/874460/Achtung_Cthulhu_Tactics/ al prezzo di 24,90 €, sarà presto disponibile sulle console.

Il mondo dei "Tactics" è un piano affascinante dove spesso incontriamo nuove e fantastiche rivisitazioni dei nostri giochi in scatola preferiti. Anche Space Hulk: Tactics è fra questi. Direttamente dal mondo di Warhammer 40000, Gli sviluppatori della Cyanide Studio ci propongono uno strategico a turni dove potremmo scegliere se guidare i possenti Space Marine Terminator o se impersonare i letali Genestealer che si danno battaglia all'interno dei corridoi di astronavi alla deriva. Il sistema di gioco è quello dei più classici e cerca di mantenersi fedele all'originale gioco in scatola: per ogni unità avremo da spendere dei punti azioni a turno per portare a termine qualunque operazione. Ci sarà data la possibilità di modificare l'equipaggiamento della nostra squadra così da avere una sempre efficiente potenza di fuoco.

Per quanto riguarda il modificare, caratteristica interessante è la presenza dell'editor di missione. Potremo creare e condividere online le nostre mappe personalizzate. Questo aumenta di molto la longevità del titolo.

Space Hulk: Tactics, distribuito dalla Focus Home Interactive, è disponibile per PC, Xbox One e PS4. Lo si può acquistare su Steam https://store.steampowered.com/app/492230/Space_Hulk_Tactics/ a 39,99 o, per le console, su Amazon https://www.amazon.it/Space-Hulk-Tactis-Xbox-One/dp/B07FM1QMSD/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1539323264&sr=8-1&keywords=space+hulk+tactics allo stesso prezzo.