Davide Del Popolo Riolo è una specie di bulldozer dei premi di fantascienza: inarrestabile. Venuto alla ribalta nel 2014 con De Bello Alieno, vincitore del Premio Odissea e poi del Premio Vegetti, ha poi vinto il premio Kipple nel 2015 col romanzo Non ci sono dei oltre il tempo, e ora si porta a casa anche il premio Cassiopea col romanzo breve Erasmo, pubblicato nel 2015 nella collana Robotica.it di Delos Digital. Considerato che finora ha pubblicato solo De Bello Alieno ed Erasmo, fa una media di due premi per ogni testo che pubblica. Meglio persino di Ted Chiang.

Il premio Cassiopea, nato nel 2012, premia le migliori opere pubblicate nell'anno precedente, selezionate da una giuria. Analogamente al premio Cittadella è assegnato dall'associazione Sogni nel cassetto di Trieste. Ma se il premio Cittadella è riservato al fantasy, il Cassiopea si occupa di fantascienza.

Il premio è stato consegnato al vincitore sabato 19 alla Deepcon, a Fiuggi. Consegnato anche il premio Cittadella che è andato a Daniele Picciuti, per il romanzo fantasy Nero elfico, pubblicato da Watson Edizioni.

Erasmo

Sinossi

Simona Piras è un'avvocatessa di provincia. La sua vita si conduce più o meno tranquillamente tra piccole e noiose cause di infortuni sul lavoro e un fidanzato che la maltratta. Finché un giorno non riceve un'email che la getta in una girandola di eventi più grande di lei. Perché il cliente che chiede la sua assistenza non è una persona come tutte le altre. Forse non è proprio una persona; o meglio, questo sarà ciò che lei stessa dovrà dimostrare in tribunale.

L'autore

Davide Del Popolo Riolo è nato ad Asti nel 1968. Laureato in Giurisprudenza all’Università di Torino nel 1992, è avvocato e svolge la professione a Cuneo, dove vive. Da quattro anni è anche segretario dell’Ordine Avvocati di Cuneo.

Ama viaggiare in Europa e in questi anni ne ha visitata una buona parte. 

Fin da ragazzino ha amato la storia e la letteratura, anche e soprattutto fantascienza e fantasy, ma non solo.

Come scrittore ha esordito nel 2014 con De Bello Alieno, vincitore del Premio Odissea e in seguito il Premio Vegetti, che ha stupito proponendo un originale storia steampunk in epoca romana. Successivamente col suo secondo romanzo Non ci sono dei oltre il tempo ha vinto il premio Kipple.

Davide Del Popolo Riolo, Erasmo , Delos Digital, Robotica.it 23, isbn: 9788867759064, ebook formato kindle (su Amazon.it) o epub (sugli altri store) con social drm (watermark) dove disponibile , Euro 2,99 iva inclusa

Ebook disponibile

Acquistalo subito su uno dei seguenti negozi online: