Stargate Universe si propone come un cambio di atmosfera rispetto a SG-1 e Atlantis, come potete scoprire dal primo trailer riportato qui sotto.

Ma, nonostante il tono alla Cavaliere oscuro che aleggia nell'astronave, non mancherà l'occasione di rivedere uno dei personaggi fondamentali della saga. E per una volta non è Amanda Tapping, ora impegnata nelle riprese della prossima stagione due di Sanctuary, ma bensì Richard Dean Anderson, meglio conosciuto come Jack O'Neill (ma anche McGyver per i fans di lunga data).

A raccontarlo è il produttore esecutivo di tutte le incarnazioni tv di Stargate, ovvero Brad Wright, direttamente dal set: "Si, Rick sta girando alcuni episodi di Universe, era qui proprio ieri." E con malcelato entusiasmo aggiunge "così la relazione con lui prosegue benissimo ed è ottimo riaverlo con noi."

Amazon Prime Video: sono arrivate tutte le stagioni di Stargate SG-1

Il successo di Stargate non diede vita ai previsti due capitoli successivi, ma a una serie di enorme successo...

Leo Lorusso, 2/02/2022

Children of the Gods, ecco l'edizione speciale

Arriva in Italia il dvd dell'episodio pilota di Stargate SG-1, rimontato e con scene inedite.

S*, 23/01/2010

Stargate Universe: missione space opera

La nuova incarnazione televisiva dell’universo che ha avuto inizio con il film del regista Roland Emmerich...

Carmine Treanni, 3/01/2010