SPECIALE:
Premio Omelas

Premio Omelas
Regolamento

Per tutti coloro che vogliano partecipare con i propri racconti al premio Omelas, ecco il bando completo di partecipazione

Il Premio Omelas è dedicato alle opere di narrativa in lingua italiana che abbiano per tema i diritti umani e la fantascienza. Si può partecipare al premio con opere narrative inedite o edite in formato di racconto breve o racconto lungo, purché il copyright sia di sola proprietà dell'autore.

 

Il concorso è diviso in tre sezioni:

— Omelas Science Fiction: sezione aperta a tutti con la sola esclusione degli organizzatori e dei membri della giuria finale;

— Omelas Scuola: sezione riservata agli studenti delle scuole medie inferiori e superiori (la partecipazione è gratuita. Per questa categoria farà fede una attestazione del Preside dell'Istituto dove frequenta lo studente, da esibire in caso di vincita)

— Omelas Trek: sezione aperta a tutti con la sola esclusione degli organizzatori e dei membri della giuria finale, riservata a racconti ambientati nell'universo di Star Trek.

Inoltre è istituito il Premio Speciale "Non sopportiamo la tortura", esso verrà conferito al miglior racconto che affronti il tema della tortura.

Ogni autore può partecipare con più di un elaborato. Possono concorrere anche racconti che abbiano già partecipato ad altri premi o che siano già stati editi, purché il copyright sia di proprietà esclusiva dell'autore. Ogni elaborato può avere lunghezza massima di 80 cartelle (una cartella si compone di 30 righe per 60 battute circa).

 

Contributi di partecipazione

 

— La partecipazione alla sezione Omelas Scuola è GRATUITA, non è richiesto alcun contributo.

— Per la partecipazione alla sezione Omelas Science Fiction e Omelas Trek il contributo necessario al rimborso spese, è indicato in 10 Euro per la prima opera di ogni sezione e in 5 Euro per le successive.

 

Modalità di invio dei racconti

 

— Le opere vanno inviate preferibilmente per posta elettronica all'indirizzo racconti.omelas@fantascienza.com in formato RTF, oppure possono essere inviate in quattro copie all'indirizzo:

— Omelas, c.p. 1072 — 35100 Padova (per le sezioni Science Fiction e Star Trek).

— Omelas Scuole, c/o Amnesty International, via Libertà, 159 — 90143 Palermo (recapito per i soli racconti della sezione Scuola).

— Per invii cartacei: due copie dell'elaborato dovranno essere anonime, le altre due copie dovranno riportare chiaramente le generalità complete dell'autore, inclusi numeri di telefoni fissi, recapiti postali ed eventuali indirizzi e-mail. Ogni copia dell'elaborato dovrà portare indicazione della sezione cui si intende partecipare. Le opere verranno rese anonime dalla segreteria del premio prima di essere consegnate ai giurati per la valutazione finale.

— Ogni concorrente dovrà allegare alle proprie opere una busta aperta già affrancata con riportato sul davanti l'indirizzo dell'autore, e contenente un foglio con riportati i recapiti dell'autore e i titoli dei propri racconti in concorso.

— Per invii elettronici: il file con il racconto dovrà contenere le generalità complete dell'autore e i suoi recapiti.

 

Modalità di valutazione

 

I racconti di ogni sezione verranno esaminati da una Pregiuria costituita da esperti di diritti umani e fantascienza. Tale pregiuria selezionerà una rosa di racconti finalisti che verranno sottoposti alla valutazione di una giuria finale di professionisti ed esperti del settore che sceglieranno i racconti vincitori. Inoltre la pregiuria potrà decidere di segnalare alcuni racconti che non siano arrivati in finale.

Il premio speciale "Non sopportiamo la tortura" verrà assegnato dalla pregiuria.

Il giudizio della giuria e della pregiuria è inappellabile.

 

Dati Personali

 

Tutti i dati personali dei partecipanti rimarranno strettamente riservati e non verranno diffusi a terzi. Partecipando al premio si autorizza la segreteria del premio a tenere traccia in formato elettronico e cartaceo delle transazioni avvenute. Si può chiedere che queste transazioni vengano cancellate dopo la premiazione.

 

Accettazione dei termini

 

La partecipazione ai premi implica la piena accettazione di questo bando.

pagina 1 di 3 - continua
Autore: Andrea Ferrero - Delos Science Fiction 71 - Data: 20 novembre 2001

Vota questo articolo

Voti dei lettori

ancora nessun voto

Il tuo voto

seleziona il voto e clicca


Commenti

Questo articolo non è stato ancora commentato. Vuoi essere il primo?

Commenta questo articolo

Sei già registrato?
Inserisci DelosID e password

Hai dimenticato la password?

Registrati ora!

Non sei registrato?
Inserisci nome, cognome e email

Il commento verrà inserito anche nel forum di questo sito. L'indirizzo email à obbligatorio ma non sarà pubblicato né memorizzato. Commenti anonimi o con nomi falsi saranno cancellati.