Mentre il 2020 faceva di tutto per farci rimpiangere di avere festeggiato la fine del 2019, il mondo dell'entertainment come lo conoscevamo subìva uno sconvolgimento che avrà ripercussioni non solo in autunno, ma negli anni  venire, a causa di tutte le produzioni interrotte per impedire la diffusione del coronavirus.

Su tutti Netflix era l'unico (o quasi, potremmo aggiungere HBO Max ma non è raggiungibile da noi) a continuare a rifornire i suoi abbonati con nuove serie, quasi avesse fatto la scorta nel 2019 in previsione di periodi difficili.

Una delle serie che però mancava all'appello era Lucifer, la cui quarta stagione nonché la prima su Netflix dopo il salvataggio dalla cancellazione sulla Fox era arrivata in streaming l'8 maggio dell'anno scorso, concludendosi con un cliffhanger di ben difficile risoluzione.

Quinta stagione

Dopo un lungo periodo di silenzio e supponiamo di contrattazioni, Netflix confermava la realizzazione della quinta stagione, composta da otto episodi. Ma non teneva conto del riscontro mondiale dei fan della serie e una volta fatti due conti, raddoppiava il numero degli episodi, spezzando la stagioni in due parti da otto episodi l'uno. E per quanto riguardava la co-showrunner Ildy Modrovich, quella sarebbe stata la fine della serie.

Congela l'inferno

Non c'erano ancora notizie sull'arrivo in streaming della stagione 5a (come sono state chiamate le due parti, 5a e 5b), che poco dopo iniziavano le trattative tra la Warner (che produce la serie e possiede la DC Comics da cui arriva il fumetto originale), Netflix e il cast per una possibile stagione sei, visto che l'interesse del pubblico non tendeva affato a placarsi. Per un breve periodo ci fu uno stallo, quando il protagonista Tom Ellis fece ulteriori richieste economiche, ma poco tempo fa evidentemente l'accordo è stato raggiunto e ogni ostacolo è stato eliminato. Netflix non ha ancora ufficialmente confermato la stagione sei, ma questo più per mantenere alto l'hype che non per dubbi sul futuro di una delle poche serie del canale in streaming a superare le tre/quattro stagioni (se non una o due).

La data e il plot ufficiale

Lucifer

thanks to the lucifans, lucifer's story will come to an end the way it should: the fifth and final season is coming to netflix.

Gepostet von Lucifer am Donnerstag, 6. Juni 2019

Il plot ufficiale è il seguente:

Nella straordinaria quinta stagione i rischi sono più alti che mai, segreti saranno rivelati, personaggi molto amati moriranno e finalmente avremo la risposta alla domanda: si metteranno insieme o no?

E come vedete qui sopra il diavolo in persona ha festeggiato il ritorno in attività, anche se qui la quinta stagione viene indicata come quella finale, ma mai fidarsi del diavolo.

Infine, ecco il video che annuncia la data di arrivo anche da noi della stagione 5 di Lucifer (qui non indicata come finale), il 21 agosto, in cui vedremo tornare oltre al cast originale al completo anche Tricia Helfer (Battlestar Galactica) nel ruolo dell'avvocato Charlotte Richards, Inbar Lavi (The Last Ship) in quello di Eva nonché l'arrivo nientemeno che del poco amato padre Dio, interpretato da Dennis Haysbert (la sfortunata Reverie), nel frattempo, eccovi 66,6 secondi di Lucifer al suo meglio.