Un mega evento seguito da milioni di persone, quello che ha visto come protagonista la numero cinque della signora delle "stazioni di intrattenimento". È accaduto l'11 giugno alle ore 22:00 italiane: il sipario si è aperto sulle linee futuristiche che strizzano l'occhiolino alla CrewDragon della SpaceX dell'ultima nata in casa Sony.La PlayStation 5 vanta caratteristiche da capogiro e un interessante controller Dual Sense, ma quello che ha attirato le nostre sinapsi sono i titoli SF che l'hanno accompagnata in questo lancio. Di sicuro non saranno gli unici, ma, come si dice, i primi non si scordano mai. Vediamoli insieme.

Pragmata

Iniziamo con un titolo parecchio curioso. Di Pragmata non sappiamo molto: solo quello che ci mostra il trailer e la garanzia targata Capcom. Nel video possiamo vedere un curioso astronauta e un'improbabile bambina sfuggire da una stazione spaziale cadente? Un mondo-prigione virtuale? Un'atipica apocalisse? Come abbiamo detto, non lo sappiamo, ma questo non ci impedisce di godere ancora e ancora del trailer.

Returnal

Rimaniamo in tema "strani astronauti" con Returnal della Housemarque, un titolo che snoda una trama sci-fi horror sotto le vesti di uno sparatutto abbastanza frenetico. Il concetto del gioco sembra ruotare attorno al loop di vita-morte-rinasci-ripeti già visto molto nella fantascienza, ma non per questo meno interessante. Un pianeta oltre la soglia della follia farà da ambientazione e da nemico, con continue mutazioni forse basate su un modello procedurale.

Jett: The Far Shore

Il tema astronauti deve essere molto caro a Sony per presentare una terza esclusiva a tema esplorazione spaziale. Ed è proprio di esplorazione spaziale che si parla in Jett: The Far Shore. In una veste grafica particolarmente interessante, vediamo svolgersi il destino di una civiltà che appende le sue speranze a quello di una spedizione interstellare alla ricerca di un nuovo mondo. Il trailer, come con molta probabilità lo sarà tutto il gioco, mostra una delicata armonia tra forme, colori e musiche. La Superbrothers e Pine Scented hanno annunciato l'uscita per quest'estate.

Stray

Annapurna Interactive riesce a solleticare la nostra curiosità con un titolo senza dubbio originale e interessante sotto molteplici punti di vista (e senza astronauti). Previsto per il 2021, Stray ci farà "vestire i panni" di un gatto in una città interamente abitata da robot. Degli umani che la abitavano, possiamo intuirne la sorte dai graffiti visibili nei vicoli umidi. La realizzazione grafica e l'atmosfera del gioco riescono a trasmettere la profondità dell'ambientazione di un gioco dove semplicemente noi saremo un gatto in una città inconsapevole della nostra presenza. 

Horizon 2: Forbitten West

Ora il titolo più atteso: il secondo capitolo di Horizon zero Dawn.

La Guerrilla Games propone un mondo più ricco e vivo (rimanendo comunque post-apocallitico) E Horizon 2 Forbitten West continua a raccontarci la storia di Alloy alle prese con nuovi incontri. Chi ha giocato al primo capitolo, di sicuro non vorrà perdersi questa nuova avventura. Purtroppo non si ha ancora una data d'uscita.

Ratchet & Clank: Rift Apart

Nuovo capitolo anche per la serie del duo Ratchet & Clank che vede i due protagonisti alle prese con un collasso dimensionale decisamente da non sottovalutare. Guardate il trailer e se sono anni che attendete questo capitolo lustratevi gli occhi. 

Abbiamo terminato e speriamo di avervi  solleticato sufficientemente i "sensi di ragno" con questa carrellata di titoli sci-fi. Nei prossimi mesi ne verranno certamente annunciati altri che si aggiungeranno al ricco carnet di PlayStation 5. Per qualunque altra info, curiosità o preordine vi rimandiamo al sito ufficiale della console. 

PlayStation®5 | Play Has No Limits | PlayStation

PlayStation®5 | Play Has No Limits | PlayStation

PlayStation

PlayStation 5 will launch this year - sign up to receive full details as soon as they're announced, including PS5 launch date, software line up, PS5 console features and more.

Leggi