Sale la febbre per The Walking Dead, serie di enorme successo di AMC, la cui quinta stagione debutterà il 12 ottobre. L'emittente ha tutta l'intenzione di sfruttare fino in fondo il successo. E infatti ha recentemente annunciato di aver ordinato l'episodio pilota di uno spin-off. Tempistiche, trama, attori: tutto è ancora avvolto nel mistero, ma la buona notizia è che Robert Kirkman, creatore dell'omonimo fumetto, è stato chiamato alla produzione. Si occuperà anche della sceneggiatura insieme a Dave Erickson (produttore e sceneggiatore di Sons of Anarchy). 

Pare che l'idea sia di esplorare come l'infezione zombie abbia colpito altri parti del mondo. "Ci sono molti aspetti dell’universo di The Walking Dead ancora inesplorati,” ha dichiarato Kirkman. "Abbiamo l’opportunità di andare a illuminare gli angoli più bui." Che cosa significhi tutto ciò di preciso ancora non è dato sapere, di certo – se queste sono le intenzioni – ci si allontanerà parecchio dalla traccia seguita dalla serie madre, la quale è rimasta piuttosto fedele al cartaceo, quantomeno negli elementi fondamentali della trama. Charlie Collier, presidente di AMC, si sente di rassicurare i fan: "Stiamo ovviamente tenendo in massima considerazione il franchise originale e procederemo con il massimo della cura per offrire ai fan, ancora una volta, una storia coinvolgente ed emozionante". 

Intanto si attende la nuova stagione, la quale sembra propendere parecchio per l'azione, come si può intuire dal nuovo teaser pubblicato qualche giorno fa. A lei il compito di rinnovare il successo di una serie che non sembra conoscere pause, tanto che la quarta stagione ha fatto segnare una media molto al di sopra delle precedenti (oltre 13 milioni di spettatori a puntata negli USA, contro i 10 della terza) con un picco raggiunto nell'ultimo episodio, visto da oltre quindici milioni di persone. Il cliffhanger lasciava molte speranze allo sceriffo Rick e al suo gruppo di sopravvissuti. Si partirà proprio da lì per inseguire la speranza di una cura in Washington DC, come emerge dalla trama ufficiale pubblicata su Fox International. Ma ecco il teaser, buona visione.

The Walking Dead chiude (il fumetto, per lo meno)

Lo ha annunciato un po' a bruciapelo il suo autore, Robert Kirkman, e di seguito anche l'editore italiano. Ma...

Leo Lorusso, 3/07/2019

The Walking Dead: si prepara la terza serie

L'universo di The Walking Dead si allarga ulteriormente, con una nuova serie che vedrà protagonisti...

Leo Lorusso, 9/04/2019

Oblivion Song, il nuovo capolavoro di Robert Kirkman

Dal papà di The Walking Dead un fumetto di fantascienza sociologica, edito in Italia da...

Vincenzo Graziano, 29/04/2018