In un futuro lontano il sistema solare è completamente colonizzato, con l’esclusione di Mercurio, la cui vicinanza al Sole è incompatibile con la vita. I viaggi spaziali, però, sono diventati quasi del tutto impossibili. Questo da quando una strana stazione spaziale aliena si è localizzata ai margini del sistema solare stesso, in un’orbita tra Plutone e Caronte. Nessuna comunicazione è mai partita dalla base spaziale, ma dalla sua comparsa ogni astronave sorpresa nello spazio è distrutta da improvvise fluttuazioni energetiche che provengono proprio dalla stazione. Sono attacchi che disgregano la struttura stessa delle astronavi e dell’equipaggio, non lasciando nessuna via di scampo. Stessa sorte per qualsiasi cosa esca dalla più stretta orbita planetaria, satelliti o sonde che siano. Inizia così il lunghissimo periodo che verrà poi chiamato Silenzio.

È questa l’affascinante premessa da cui parte la nuova serie di hard science fiction scritta da Maico Morellini, già vincitore del Premio Urania nel 2010 e in uscita con un altro romanzo presso Urania Mondadori nel 2015. Come tutte le serie proposte nella collana Bus-Stop di Delos Digital si tratta di una saga narrativa che propone capitoli a sé stanti ambientati nel lontano futuro dominato dai Necronauti, tutti uniti da un filo comune a comporre una grandiosa epopea spaziale, che potrà leggersi capitolo dopo capitolo come un romanzo dagli scenari complessi e intriganti.

Ma chi sono i Necronauti? E che cosa racconterà la nuova serie di Maico Morellini?.

La climate fiction di Maico Morellini

Dal premio Urania Maico Morellini, un racconto in cui climate fiction e distopia si mescolano sullo sfondo della...

Silvio Sosio, 25/01/2022

Tornano i Necronauti di Maico Morellini

L'unico modo per viaggiare nello spazio era farlo da morti. La saga interplanetaria di Maico Morellini al secondo...

S*, 28/04/2021

Necronauti, quasi un The Expanse con astronauti morti

In ebook e in stampa un volumone di oltre quattrocento pagine che raccoglie la saga di Maico Morellini

S*, 3/10/2019