Se abbiamo fatto bene i conti, Glauco De Bona e Maico Morellini dovrebbero essere rispettivamente il settimo e l'ottavo vincitore del Premio Urania che escono sulle pagine elettroniche della collana Robotica.it. Una collana di ebook che rappresenta ormai davvero uno spaccato della migliore narrativa breve italiana, con anche un paio di titoli risultati vincenti al Premio Italia e diversi finalisti.

Una collana quindi da seguire con attenzione, che questo mese propone un romanzo breve, o più esattamente una trilogia di racconti, intitolata Progetto Gemini. Il tema è quello dell'intelligenza artificiale, un tema che, passato un po' di moda negli scorsi decenni, sta tornando prepotentemente alla ribalta non più come speculazione ipotetica, ma come reale indirizzo commerciale. Mentre scienziati come Stephen Hawking mettono in guardia, indicandolo come un grande pericolo, aziende come Google e Facebook investono milioni di dollari nella ricerca.

Tra qualche anno saremo forse davvero in grado di conversare e dare ordini a Siri, Alexa e Google come se fossero persone reali. Il dubbio è se tra ancora qualche anno non saranno loro a dare ordini a noi.

Progetto Gemini

Sinossi

Hey Google, Siri, Alexa, ormai siamo abituati a parlare con i nostri dispositivi e a sentirci rispondere in conseguenza, magari anche con una battuta. Rimasta al palo per anni, l'intelligenza artificiale sta piano piano tornando a mostrarsi all'orizzonte. Sarà un passo troppo lungo per l'umanità? Sarà un'opportunità o un pericolo? O entrambe le cose? Glauco De Bona, vincitore del Premio Urania 2013, e Maico Morellini, Premio Urania 2010, affrontano l'argomento da vari punti di vista in un appassionante romanzo breve in tre parti.

L'autore

Glauco De Bona, nato a Belluno nel 1973, vive a Longarone. Nel 2013 ha vinto il Premio Urania con il romanzo Cuori strappati. Ha pubblicato diversi altri romanzi fantastici (Il milionesimo clone, 2005; L'estrema frontiera, 2008; La trinità nera, 2013) ma anche poesia e narrativa breve (I guardiani e altri racconti, 2006).

Maico Morellini, classe 1977, vive in provincia di Reggio Emilia e lavora nel settore informatico. Con il suo primo romanzo di fantascienza, Il Re Nero, ha vinto il Premio Urania 2010, pubblicato nel novembre del 2011 da Mondadori. Ha pubblicato racconti su diverse antologie tra cui 365 Racconti sulla fine del mondo50 sfumature di sci-fiD-DoomsdayI Sogni di CartesioMa gli androidi mangiano spaghetti elettrici oltre che sulla rivista Robot e sulla Writers Magazine Italia. Nel 2014 ha creato per Delos Digital la serie hard science fiction I Necronauti. Il suo secondo romanzo di fantascienza, La terza memoria, è uscito su Urania nel maggio del 2016.

Glauco De Bona, Maico Morellini, Progetto Gemini , Delos Digital, Robotica.it 38, isbn: 9788865309353, ebook formato kindle (su Amazon.it) o epub (sugli altri store) con social drm (watermark) dove disponibile , Euro 2,99 iva inclusa

Ebook disponibile

Acquistalo subito su uno dei seguenti negozi online: