Proprio nel momento in cui Godzilla ha pensato bene di distruggere mezza San Francisco, da qualche parte nello spazio un fattorino pigro e sbadato sta annullando una civiltà di micro creature. Come altrimenti descrivere Johnny Express, un ironico corto spuntato in rete una decina di giorni fa e subito selezionato dallo staff di Vimeo?  Successo assicurato per una piccola agenzia di creativi coreana, la Alfred Imageworks di Seul, e per il suo ideatore, l'esordiente Kyungmin Woo

Siamo nel 2150. Protagonista un uomo delle consegne il cui unico obiettivo è fare il meno possibile. E sembra riuscirci piuttosto bene grazie al pilota automatico che gli consente di dormire nei lunghi viaggi da un pianeta all'altro. Finché non si trova a dover consegnare un pacco microscopico su un pianeta abitato da una civiltà tanto piccola da essere invisibile a occhio nudo. Insomma un lavoro che esige precisione, pazienza e attenzione, ma il nostro non sembra averne molta. L'aspetto simpatico del tutto è che l’arrivo del fattorino è visto dal punto di vista dei micro-alieni, per cui ogni suo movimento si trasforma in una calamità naturale. 

Molto curata la parte grafica con animazioni 3D ben definite, in pieno stile Pixar, e colori pieni. Cinque minuti di divertimento che sicuramente fanno anche da traino pubblicitario per la piccola agenzia sud coreana nata nel 2002 e specializzata in computer grafica e animazione e che vanta collaborazioni con multinazionali di primo piano. Visto il simpatico corto Johnny Express, si può sperare che si cimentino ancora in una produzione tutta loro.

In preparazione Son of Kong, il sequel di Godzilla vs Kong

Il monsterverse iniziato con Godzilla nel 2014, seguito da Kong: Skull Island e...

Leo Lorusso, 7/04/2022

Godzilla e Monsterverse, Apple TV+ prepara la serie collegata ai film

Godzilla e King Kong hanno dato vita allo scontro definitivo tra due mostri leggendari, ma la mitologia del...

Leo Lorusso, 24/01/2022

Godzilla II: King of the Monsters, lo spettacolare nuovo trailer

Godzilla sta per scontrarsi con tre nemici storici, ma forse non sono solo loro e mentre questi cosiddetti titani si...

Leo Lorusso, 9/04/2019