Evidentemente, i trecentonovantanove milioni di dollari di incasso a fronte dei centosettanta di budget sono stati più che sufficienti perché la casa di Topolino decidesse di dare la luce verde alla continuazione delle vicende raccontate in Tron: Legacy.

A comunicarlo sono stati Spinoff on line e Deadline, riportando anche la notizia che rimangono confermati i nomi coinvolti nel film precedente: il regista Joseph Kosinski e gli sceneggiatori Edward Kitsis e Adam Horowitz.

Durante la conferenza stampa per il lancio del dvd di Tron: Legacy, il regista ha raccontato i suoi piani per il sequel: "Penso che ripartiremo da dove ci siamo fermati, con Quorra (Oliva Wilde) nel mondo reale, cosa questo significhi e quali saranno le implicazioni e le possibilità. E la relazione tra lei e il protagonista sarà il prossimo passo della storia".

Joseph Kosinski: "La fantascienza mi emoziona"

Il regista di Tron: Legacy e Oblivion racconta come è arrivato a poter girare un film che aveva già...

Redazione, 14/04/2013

Una nuova immagine per Tron: Uprising

La serie animata Disney che debutterà la prossima estate si fa vedere con una nuova immagine.

Maurizio Del Santo, 29/02/2012

The Making of Tron Legacy

Digital Domain pubblica una clip che testimonia quanto sia importante il lavoro in computer grafica a sostegno del...

Alessandro Murè, 15/01/2011