Guardando Dr. Horrible's Sing-Along Blog il primo pensiero che si è insinuato nella mia testa è: "Non tutti i mali vengono per nuocere".

Dr. Horrible infatti è un figlio spurio e adulterino dell'effetto dello sciopero degli sceneggiatori che lo scorso inverno aveva bloccato completamente le produzioni televisive americane.

Joss Whedon (Buffy, Angel, Fierefly, Serenity), che evidentemente non è un tipo che ama rimanersene con le mani in mano, decise di sfruttare quel periodo d'inattività forzata per portare avanti questo progetto di un telefilm in tre parti da distribuire attraverso internet  che di fatto aggirava il blocco imposto alle sceneggiature.

Il risultato dell'operazione è stato al di là di qualunque aspettativa, con  il sito ufficiale mandato letteralmente in tilt per i contatti e  col primo posto nelle classifiche dei dowloading di video iTunes, ben 2,2 milioni di visitatori solo nella prima settimana.

Ma innovazione distributiva e creatività promozionale sono solo la punta dell'iceberg:  quello che ci troviamo di fronte è un vero e proprio gioiello realizzato con cura e ispirazione, una storia dolce e amara, sinistra ed ilare in cui le antitesi si toccano in una girandola di emozioni contrastanti.

Firefly torna in una raccolta di racconti

L'universo e gli eroi creati da Joss Whedon sono al centro di un progetto editoriale curato dall'autrice Jane...

Maurizio Del Santo, 27/01/2010

Luce verde per il sequel del Dr. Horrible

Non sappiamo quanto sarà lungo, non sappiamo dove comparirà, non sappiamo se sarà un film. Neanche Whedon lo sa....

Angelo Rossi, 23/09/2009

Un Emmy per Joss Whedon

Finalmente si è portato a casa una statuetta, per uno dei suoi progetti più piccoli, anche se forse tra i meglio...

S*, 15/09/2009