Delos Science Fiction 155 su carta!


Delos Science Fiction 155
pagine 80, b/n
copertina a colori plastificata
prezzo 6,50 euro
prezzo per i soci 5,85 euro
acquistalo subito
su Delos Store!

oppure

ABBONATI!
5 numeri
solo 26 euro


Dello stesso autore

  • Operazione "Bruciatutto"

Operazione "Bruciatutto"

Editore e curatore con “Edizioni Diversa Sintonia”. Marco Milani è Webmaster di DOMIST - Letteratura e Pace, nel cui ambito collabora con varie associazioni, editori, e-zines e siti. Ideatore del Progetto Letterario Internazionale, è tra i fondatori della rivista NeXT e del movimento Connettivista. E-writer e scrittore principalmente di fantastic, science-fiction e horror. Ha pubblicato in rete, in alcune antologie, in e-books e otto libri, tra cui ricordiamo Sognando e dintorni (2004 - Prospettiva Editrice), in tedesco (2007 - Eloy Ediction) Träume und Ähnliches, HSF (2005 - Prospettiva Editrice), Evoluzione 14 (2007 - Magnetica Edizioni), Godzilla e altri sogni (2008 - EDS), Il guerriero di luce (2009 - riv. EDS © 2006) e Il Tao per tutte le occasioni (2011 - EDS). Indeed Stories (2012 – EDSebooks) è un progetto digitale in 6 parti che raccoglie 20 anni di racconti, rivisitati e suddivisi per categoria tematica.

Prima di essere distratto dall’arrivo dell’inferno mi stavo giusto chiedendo in che luogo malsano ero finito. Era la seconda domanda che mi rivolgevo poiché alla prima non avevo trovato risposta: ‘Chi sono’…

Dal cielo sgorgano lampi infuocati come lapilli da un vulcano rovesciato e il frastuono è immane.

Sono a ridosso di una baracca di legno, una delle poche ancora salubri al confronto di stamberghe fatiscenti e capanne malfatte che formano questo villaggio fantasma da terzo mondo. Che altro può essere se non quello che sembra? Un villaggio fantasma da terzo mondo.

Tutto questo mi sta frastornando, e mi gocciola il naso. Prima di tamponare la perdita con il palmo della mano una lacrima di sangue riesce a fuggire e finisce nella sabbia. Sangue… ne ero sicuro, anche se non so da dove giunga questa mia certezza.

Inspiro con forza e il sangue mi ritorna in gola. Un gusto ferroso, mio. L’odore di polvere è corrotto da una puzza di zolfo e putridume. Continuo a essere confuso.

Altri lampi esplodono e squarciano il cielo, e tuoni tutt’intorno. Bombe?… la terra trema e sono cadute vicine.

Un rombo, di qualcosa di volante in avvicinamento. Ora lo vedo, nebuloso tra i fumi in cielo e la polvere alzata di vari metri nell’aria, uccello d’acciaio tra fuochi di luce/raggi che bruciano che distruggono, falcidiano.

È qui per me!

Mi sembra che tutto, io compreso, sia rallentato di colpo. Mi volto per mettermi in salvo dentro la baracca cercando una porta che non c’è più, due cardini divelti a testimonianza. Nello spazio dove avrebbe dovuto trovarsi, solo un’apertura buia mi scruta e chiama. 

Un fuoco/raggio mi ha scovato, ne percepisco il calore sulla nuca come se mi avessero puntato e disegnato una croce rossa nella schiena. Sta mirando per bene, mi sta sparando. Non ho bisogno di rivolgere lo sguardo per saperlo. So già anche che non ce la farò ad arrivare alla baracca e attraversare la soglia prima che mi colpisca, ma chissà…

Mi vedo in salvo, forse è la speranza che mi vuole vivo più della possibilità. Ma ragionando, quelle quattro assi di legno incrociate insieme a fare una casetta appena stabile possono davvero ripararmi e proteggermi dall’inferno?

Lo assaggio di spalle, ne percepisco il vigoroso calore. Il fuoco/raggio mi investe…

pagina 1 di 6 - continua
Autore: Marco Milani - Delos Science Fiction 146 - Data: 17 luglio 2012

Vota questo articolo

Voti dei lettori

3 voti ricevuti

Il tuo voto

seleziona il voto e clicca


Commenti

Questo articolo non è stato ancora commentato. Vuoi essere il primo?

Commenta questo articolo

Sei già registrato?
Inserisci DelosID e password

Hai dimenticato la password?

Registrati ora!

Non sei registrato?
Inserisci nome, cognome e email

Il commento verrà inserito anche nel forum di questo sito. L'indirizzo email à obbligatorio ma non sarà pubblicato né memorizzato. Commenti anonimi o con nomi falsi saranno cancellati.