Lucca Comics And Games

Star Wars, non c'è solo la nuova trilogia

Disney conferma: oltre ai tre nuovi episodi, cantieri aperti per vari film dedicati ai singoli personaggi, da lanciare nelle pause fra un episodio e l'altro. E il primo personaggio scelto potrebbe essere Yoda.

E' il mio momento... ingrandisci

Se fosse una partita di poker, si direbbe che Disney ha scelto di fare “all in” con Star Wars, ovvero sta scommettendo davvero molto. Avendo speso quattro miliardi di dollari per comprare la Lucasfilm con annessi e connessi, era lecito aspettarsi che il marchio Star Wars sarebbe stato spremuto a fondo. E ovviamente una trilogia non è sufficiente per raggiungere l'obiettivo. Serve molto di più.

 

E infatti circolava in rete già da qualche giorno un rumor gigantesco in base al quale Disney avrebbe messo in cantiere vari film a sé stanti dedicati a singoli personaggi della saga. Non è più un rumor. La conferma è arrivata da Bog Iger, chief executive di Walt Disney, il quale ha rivelato all'Huffington Post che gli sceneggiatori Larry Kasdan e Simon Kinberg sono già al lavoro, oltre che sulla trilogia principale, anche su altro: "Stanno in effetti scrivendo non uno, ma più film stand-alone," ha dichiarato Iger.

 

I vari film verranno lanciati nell'arco di tempo in cui si svilupperà la trilogia, a partire dal 2015, anno in cui arriverà Star Wars: Episode VII. Dunque, considerando che la trilogia precedente è vissuta sei anni (dal 1999 al 2005), ci sarà molto Star Wars sul fuoco dal 2015 al 2021, e le pause fra una puntata della trilogia e l'altra saranno animate da film di contorno, se così si può dire.

 

Il primo personaggio a entrare in scena sembra sarà Yoda, sebbene in questo caso siamo tornati al rumor. Ovviamente resta da determinare se si tratta di Yoda da giovane e da "vecchio". Un altro personaggio papabile potrebbe essere Boba Fett, per il quale — l'anno scorso — Joe Johston (Captain America) aveva sviluppato e proposto una sceneggiatura, anche se poi non se ne fece nulla. Insomma, tante notizie, ma soprattutto tante indiscrezioni. Prepariamoci a un paio di anni carichi di rumor.

Autore: Alessandro Murè - Data: 7 febbraio 2013 - Fonte: ainitcool.com

Vota questo articolo

Voti dei lettori

8 voti ricevuti

Il tuo voto

seleziona il voto e clicca


Commenti

1 Occhio agli svarioni: naturalmente ciò di cui si parla alla fine dell'articolo è una "sceneggiatura" non una "scenografia"...

» postato da (Oneiromante ) alle 10:16 del 07-02-2013

2 alla fine riserveranno a Star Wars lo stesso trattamento che stanno riservando alle varie cinefumettate. Solo che coi fumetti hanno fatto il contrario, cominciando dai film dedicati ai singoli supereroi per finire con le insalatone tipo The Avengers. Si potrebbero criticare simili modalità consumistiche, ma in fondo Lucas ha fatto lo stesso finora, con fumetti, libri, giochi di ruolo e, in generale, marketing scatenato. E poi con la nuova, brutta trilogia. Adesso arriveranno film a ripetizione, e tutto sommato nulla si può dire, a prescindere, sulla qualità di questi film. Bisogna prima vederli. Certo aspettiamoci finali aperti, marketing virale, scenette alla fine dei titoli di coda... come una qualsiasi fumettata, e questo è un po' triste per chi ha amato, e ama, la prima trilogia. E' ovvio che la Disney, dopo la spesa sostenuta (e quella da sostenere per realizzare questi progetti) voglia lucrarci il più possibile. Spero però che questo sfruttamento contempli anche una bella riedizione blu-ray della prima trilogia (NON MODIFICATA, ma la vedo dura),

» postato da (Robby ) alle 10:19 del 07-02-2013

3 "Spero però che questo sfruttamento contempli anche una bella riedizione blu-ray della prima trilogia (NON MODIFICATA, ma la vedo dura)," MAGARI!!!

» postato da (Ciccio Pasticcio) alle 12:10 del 07-02-2013

4 temo che con i nuovi film ANCORA DI PIU' si presenterà l'esigenza di una continuità stilistica e visiva (tutta in favore dei moderni effetti digitali), quindi figuriamoci se vorranno ridarci il Jabba di gomma. Non lo faranno mai.

» postato da (Robby ) alle 12:24 del 07-02-2013

5 Non so credo che sia così strano, per una vita George Lucas ha spremuto l'idea iniziale in tutti i modi possibili: merchandize, romanzi, fumetti, cartoni animati... manca una serie televisiva; forse anche un parco a tema. Chissà che personaggi faranno in singolo... Yoda Chronicles... Han Solo Adventures... spero che almeno recuperino gli Ewoks, che di recente mi sembra siano stati un poco dimenticati... erano teneri finchè non ti ficcavano una lancia in un occhio. ;-)

» postato da Micronaut alle 13:07 del 07-02-2013

6 Voglio un film di Yoda solo se lo fanno in versione comica trasformandolo in un Sakurambo :)

» postato da Gray Mouser alle 13:22 del 07-02-2013

7 Beh, non abbiamo mai visto il pianeta degli Yoda ad esempio..

» postato da Micronaut alle 13:36 del 07-02-2013

8 MIcronaut, mi hai tolto le parole di bocca! Stavo appunto per scrivere che a questo punto un parco a tema completamente dedicato a Star Wars sarà d'obbligo. Per quanto riguarda i film su singoli personaggi, mi aspetto un giovane Han Solo che lascia la Flotta Imperiale, vince il Millenium Falcon al gioco e incontra Chewbecca; degli altri personaggi principali e di contorno, più o meno, abbiamo già visto il loro passato e sinceramente di sapere cosa Yoda abbia fatto in 800 anni, non mi importa molto.....

» postato da fabioli alle 13:37 del 07-02-2013

9 Come non sei curioso di sapere come era Yoda da giuvane??? :D http://www.justsaypictures.com/images/young-yoda-2l8b.jpg

» postato da Micronaut alle 13:51 del 07-02-2013

10 Qui si parla anche di un film su Han solo. http://www.imdb.com/news/ni46505857/?ref_=hm_nw_tp_t1 Quello che proprio spero è che NON recuperino gli Ewoks. :P

» postato da Paranoid Android alle 13:53 del 07-02-2013

11 Se non esagerano potrebbe anche essere interessante.Yoda per esempio potrebbe essere un personaggio interessante per un film ma anche l'imperatore, che nel film dice a Skywalker di aver ucciso il suo maestro, potrebbe essere un soggetto interessante, Han Solo nella sua vita precedente l'incontro con Skywalker. Insomma, materiale ce ne è in abbondanza e si potrebbe anche fare una serie come Star trek o Galactica.

» postato da (michele d.) alle 13:57 del 07-02-2013

12 Ho avuto un pensiero che è stato un po' come un pugno nell'occhio... potrebbero anche fare un film su... http://i.qkme.me/35s3gw.jpg :yoda:

» postato da Micronaut alle 14:01 del 07-02-2013

13 ... e poi gli Ewoks hanno già avuto ben due film per la tv dove sono gli unici protagonisti!

» postato da fabioli alle 14:05 del 07-02-2013

14 «Ho avuto un pensiero che è stato un po' come un pugno nell'occhio... potrebbero anche fare un film su... http://i.qkme.me/35s3gw.jpg :yoda:» Pensi troppo in piccolo... Jar jar sarà coprotagonista con Spock del futuro crossover Star Wars/Star Trek pensa alle potenzialità :)

» postato da Otrebla alle 14:54 del 07-02-2013

15 Io invece vedrei bene anche un film/serie su Lando Calrissian.

» postato da BradipoRomantico alle 15:07 del 07-02-2013

16 ««Ho avuto un pensiero che è stato un po' come un pugno nell'occhio... potrebbero anche fare un film su... http://i.qkme.me/35s3gw.jpg :yoda:» Pensi troppo in piccolo... Jar jar sarà coprotagonista con Spock del futuro crossover Star Wars/Star Trek pensa alle potenzialità :)» Da una cosa così c'è solo da aspettarsi il peggio: Spock fa un fusione mentale con Jar Jar Bings e gli si resetta il cervello come in ST IV... :P

» postato da Micronaut alle 15:26 del 07-02-2013

17 Pare che i due spin-off saranno relativi ad Han Solo e Bubba Fett. qui http://www.digitaltrends.com/gaming/boba-fett-and-han-solo-to-star-in-their-own-star-wars-spin-off-films/ lo danno per certo: "Yoda and Jabba the Hutt were two of the more common rumors, but today Lucasfilms pulled back the curtain and announced that the upcoming spin-offs would feature Han Solo and Boba Fett." poi per l'annuncio fanno riferimento a questo articolo dovrebbe essere l'articolo originale http://insidemovies.ew.com/2013/02/06/star-wars-spin-offs-young-han-solo-movie-boba-fett/ ho provato un po' leggere però si dice che non vi sono commenti ufficiali da parte di disney o Lucasfilm, quindi mi sono stancato di leggere :D Quindi la notizia dovrebbe essere certa, ma non ufficiale

» postato da Nirgal alle 15:32 del 07-02-2013

18 Un film tutto su Bobba Fett francamente non mi sembra il massimo. A meno che invece non vogliano fare un unico film con Han Solo Vs. Bobba Fett...

» postato da Micronaut alle 15:54 del 07-02-2013

19 «Pare che i due spin-off saranno relativi ad Han Solo e Bubba Fett. » Young Han Solo un Han Solo adolescente per attirare quella parte di pubblico fantastico :lol: mettiamoci anche un paio di vampire spaziali e siamo a posto

» postato da Otrebla alle 16:03 del 07-02-2013

20 «Io invece vedrei bene anche un film/serie su Lando Calrissian.» Sarebbe anche interessante mettere sullo schermo tutta la serie della Vecchia Repubblica: Ulic Quel-Droma, Nomi Sunraider, Exar Kun: nelle mani d'un buon regista porebbero venire fuori dei film fantastici.

» postato da Quaoar alle 16:58 del 07-02-2013

21 «Occhio agli svarioni: naturalmente ciò di cui si parla alla fine dell'articolo è una "sceneggiatura" non una "scenografia"...» sì certo, intendevo sceneggiatura! sistemato, grazie

» postato da AleMure alle 17:16 del 07-02-2013

22 ««Pare che i due spin-off saranno relativi ad Han Solo e Bubba Fett. » Young Han Solo un Han Solo adolescente per attirare quella parte di pubblico fantastico :lol: mettiamoci anche un paio di vampire spaziali e siamo a posto» Nella serie "giovani eroi al tempo dei brufoli" vedrei bene Ian Solo e la Principessa Leila. Non so perché ma il giovane Luke Skywalker non mi ispira molto.

» postato da BradipoRomantico alle 17:55 del 07-02-2013

23 Luke è nato "male" come eroe, non ha mai ispirato molta simpatia (almeno non a me), forse per l'attore, forse per il modo in cui è stato presentato (classica storia dell'orfanello che si scopre principe)... Di sicuro lo spin-off più "semplice" da fare, in quanto ci si può mettere infinita carne sul fuoco, è quello che racconti il passato di Han Solo. E non sarebbe nemmeno il primo spin-off ambientato durante la giovinezza di un personaggio interpretato da Harryson Ford :)

» postato da Requiem Solitario alle 18:03 del 07-02-2013

24 La notizia conferma senz'altro quanto ci si aspettava dopo il mega acquisto da quattro miliardi di dollari: un infinito sfruttamento commerciale. Star Wars è un universo, con la sua storia, i suoi protagonisti, la sua vita. Esistono altri mondi nella storia dell'arte nei quali si sono susseguiti opere letterarie, pittoriche e così via... Non sempre l'impulso commerciale di per sé genera delle opere inguardabili. In alcuni casi, i risultati possono essere più che all'altezza Disney si trova di fronte a una grande sfida: rendere i personaggi avvincenti, le storie attuali... riuscire a far passare qualcosa sotto... evitare a un certo punto di dover cadere in una spirale di decadenza. Tutto questo materiale, alla lunga, potrebbe stancare. Ma in realtà, se sarà un successo, dipenderà solo dall'ispirazione degli autori. Sul marketing Disney non c'è da discutere. Ma dopo due o tre film piatti, anche loro potrebbero aver difficoltà a proseguire. Speriamo in meglio...

» postato da Luca3976 alle 18:21 del 07-02-2013

25 qualche serie animata?

» postato da diego76 alle 19:28 del 07-02-2013

26 possiamo inserire a questo punto della discussione un bel confronto Star Trek / Star Wars, oppure mi mandate a quel paese? Comincio io. Star Wars è un universo, dice qualcuno, ci sono tanti pianeti, tante razze, tante storie da raccontare. "Un po' come Star Trek?", verrebbe da chiedere. E invece no, secondo me ciò che giova a Star Trek (in quanto fantascienza speculativa), cioè l'esplorazione di un universo complesso, non giova a Star Wars, che infatti è stato bello (la prima trilogia) finchè è rimasto "piccolo", concluso in se stesso, suggestivo e potente proprio perché mostrava solo un pezzettino di quell'universo fantastico, solo una parte dei personaggi eccezionali di quella galassia lontana lontana, e la magia era forte ANCHE per questo. Ci sono storie che non tollerano di essere dilatate oltre una certa misura. E' per questo che continuo a leggere romanzi di Star Trek, per esempio, ma trovo che sia proprio l'universo allargato che è stato creato per Star Wars dopo i primi tre film ad aver irrimediabilmente rotto qualcosa nella saga di Lucas.

» postato da (Robby ) alle 20:00 del 07-02-2013

27 «possiamo inserire a questo punto della discussione un bel confronto Star Trek / Star Wars, oppure mi mandate a quel paese?» http://www.youtube.com/watch?v=WWaLxFIVX1s

» postato da AKKA alle 22:51 del 07-02-2013

28 «possiamo inserire a questo punto della discussione un bel confronto Star Trek / Star Wars, oppure mi mandate a quel paese? Comincio io. Star Wars è un universo, dice qualcuno, ci sono tanti pianeti, tante razze, tante storie da raccontare. "Un po' come Star Trek?", verrebbe da chiedere. E invece no, secondo me ciò che giova a Star Trek (in quanto fantascienza speculativa), cioè l'esplorazione di un universo complesso, non giova a Star Wars, che infatti è stato bello (la prima trilogia) finchè è rimasto "piccolo", concluso in se stesso, suggestivo e potente proprio perché mostrava solo un pezzettino di quell'universo fantastico, solo una parte dei personaggi eccezionali di quella galassia lontana lontana, e la magia era forte ANCHE per questo. Ci sono storie che non tollerano di essere dilatate oltre una certa misura. E' per questo che continuo a leggere romanzi di Star Trek, per esempio, ma trovo che sia proprio l'universo allargato che è stato creato per Star Wars dopo i primi tre film ad aver irrimediabilmente rotto qualcosa nella saga di Lucas. » E' più semplice di così: Star Trek è stato copiato in seguito Star Wars ha copiato all'origine :lol:

» postato da Otrebla alle 10:50 del 08-02-2013

29 « Star Wars è un universo, dice qualcuno, ci sono tanti pianeti, tante razze, tante storie da raccontare. "Un po' come Star Trek?", verrebbe da chiedere. E invece no, secondo me ciò che giova a Star Trek, cioè l'esplorazione di un universo complesso, non giova a Star Wars, che infatti è stato bello (la prima trilogia) finchè è rimasto "piccolo", concluso in se stesso, suggestivo e potente proprio perché mostrava solo un pezzettino di quell'universo fantastico, solo una parte dei personaggi eccezionali di quella galassia lontana lontana, e la magia era forte ANCHE per questo. Ci sono storie che non tollerano di essere dilatate oltre una certa misura. E' per questo che continuo a leggere romanzi di Star Trek, per esempio, ma trovo che sia proprio l'universo allargato che è stato creato per Star Wars dopo i primi tre film ad aver irrimediabilmente rotto qualcosa nella saga di Lucas. » Diciamo che è l'approccio che cambia. Entrambi i due universi narrativi hanno a disposizione una intera galassia come sfondo. Solo che mentre in Star Trek l'esplorazione dell'animo umano avviene parallelamente all'esplorazione spaziale, in Star Wars si esplora l'animo umano attraverso un conflitto tra bene e male, archetipo tipico delle fiabe. Francamente anche a me non và molto giù l'idea di tutti questi spin off per Star Wars. Vorrei che si concentrassero bene sui nuovi tre film e raccontarci appunto solo un pezzettino di quella galassia lontana lontana.

» postato da MiaPiccolina alle 14:38 del 08-02-2013

30 Certo, questa notizia può far storcere il naso a chi come me ormai è sugli anta, ma la saga di star wars ha un sacco di appeal ( e quindi di valore commerciale) anche presso le nuove leve. Io ho un figlio di 5 anni che va pazzo per star wars, l'ha scoperta con angry birds e poi si è voluto vedere tutti e 6 i film, e sono i primi film con le persone (come li chiama lui) che vede, prima solo cartoni. Ep. 2 e 3 lo spaventano parecchio ma 4, 5, e 6 lo esaltano. Speriamo che la disney faccia un buon lavoro.

» postato da (Ernesto Grande) alle 15:54 del 08-02-2013

31 Applaudo la decisione della Disney di voler ampliare in questo modo la saga di Guerre Stellari. :ok: Secondo il mio modesto parere, se proprio si vuole utilizzare al massimo un marchio conosciuto, allora questo è il modo migliore di farlo, cioè tramite i sequel, permettendo così di portare avanti la storia già incominciata dai primi film. Sarebbe stato troppo facile seguire la pessima moda del momento, cioè di sfornare l'ennesimo reboot, invece così il colosso della grande D ha dato, per quel che mi riguarda, prova di coerenza e rispetto verso i fan della saga. Una scelta sensata che temo non verrà presa in considerazione da produttori cinematografici e major per molto tempo, almeno finchè non avranno remakato col paraocchi tutto il possibile. :cry: Tornando a Guerre Stellari, son particolarmente curioso di vedere gli spin-off dedicati ai singoli personaggi, in particolar modo quello di Han Solo. :yoda:

» postato da Herlyran alle 16:39 del 08-02-2013

Puoi continuare la discussione sul forum

Commenta questo articolo

Sei già registrato?
Inserisci DelosID e password

Hai dimenticato la password?

Registrati ora!

Non sei registrato?
Inserisci nome, cognome e email

Il commento verrà inserito anche nel forum di questo sito. L'indirizzo email à obbligatorio ma non sarà pubblicato né memorizzato. Commenti anonimi o con nomi falsi saranno cancellati.