Lauren Shuler Donner viene spesso ricordata solo come la moglie del grande regista Richard Donner, ovvero l'uomo che creò il mito di Superman col volto di Christopher Reeve. Ma la Donner è in realtà una delle più potenti produttrici di Hollywood con una carriera che risale fino a Ladyhawke per arrivare all'intera saga dei mutanti Marvel in mano alla Fox. Per questo motivo le sue parole non vengono prese alla leggera, come nel caso di una recente intervista rilasciata alla testata Empire, realizzata per uno speciale dedicato all'attesissimo X-Men - Giorni di un futuro passato.

Nel parlare dei suoi progetti futuri legati alla saga dei mutanti, ha rivelato il suo piano più imminente: "Muoio dalla voglia di realizzare un film su Gambit, facendolo interpretare a Channing Tatum".

Mystica: uno nuovo spin-off per gli X-men?

E se la Fox prendesse la strada opposta a quella Marvel, partendo dal team di mutanti per realizzare i loro...

Leo Lorusso, 11/04/2014

Mangold e Jackman di nuovo insieme per Wolverine 2

Il futuro del mutante Marvel per eccellenza appare sempre più dorato, visto che, dopo avere preso il posto di Kitty...

Leo Lorusso, 14/11/2013

Channing Tatum mezzo lupo in Jupiter Ascending

L'attore protagonista di Jupiter Ascending, il prossimo film dei fratelli Wachowski, racconta qualcosa del...

Maurizio Del Santo, 4/07/2013