È da parecchi anni che si vocifera della partecipazione di John Noble a un videogame, definito dall'attore che nel telefilm Fringe interpreta Walter Bishop un progetto favoloso quando ancora il pubblico non ne sapeva praticamente niente, ed è da parecchi anni che in effetti è in cantiere L.A. Noire, titolo che intende riscrivere le regole del poliziesco su console, in lavorazione da prima del 2005 e che finalmente esce oggi per Ps3 e Xbox 360, sotto etichetta Rockstar Games. Deus ex machina è il veterano Brendan McNamara, oggi alla guida dell'australiano Team Bondi, ma che con l'inglese Team Soho di Sony, all'epoca di The Gateway, su Playstation 2, aveva già mostrato quale direzione volesse seguire: avvicinare sempre più il paese dei joypad al mondo della celluloide. Allora si trattava di un viaggio nella malavita d'Oltremanica, immersi in una ricostruzione più dettagliata possibile della Londra di Guy Ritchie; adesso lo sfondo è la torbida Los Angeles degli anni Quaranta, in una rilettura digitalmente accurata della tradizione noir, un po' come al cinema hanno fatto Curtis Hanson con L.A. Confidential e Brian De Palma con The Black Dahlia.

John Noble arriva a Sleepy Hollow

L'inaspettata hit della Fox ha già ampliato la sua famiglia, con una presenza notevole: direttamente da...

Leo Lorusso, 24/09/2013

Su Steel arriva la quinta stagione di Fringe

Gli ultimi tredici episodi della serie creata da JJ Abrams andranno in onda in versione doppiata da domenica sera.

S*, 14/02/2013

Fringe: cosa accadrà nella stagione quattro?

Se siete ancora lontani dal finale della terza stagione, questo è un buon momento per smettere di leggere.

Leo Lorusso, 25/07/2011