Domenica 9 gennaio ha visto il lancio di The Cape, nuova serie su cui la NBC ripone molte speranze. Ad approfondire un po' l'argomento ci ha pensato Mike Ausiello, al comando del suo sito Tvline, intervistando il creatore della serie, Tom Wheeler.

Vedendo in anteprima il primo episodio, l'impressione ricavata da Ausiello è che non si trattasse di un pilot vero e proprio, quanto di due episodi in fila. Infatti prima entra in scena Chess e poi, subito dopo, anche un altro cattivo, Scales (Vinnie Jones). "Sì, ci sono due avventure, ma di sicuro conferiscono sapore alla serie. Certo c'è una separazione netta tra le due ore, la storia del personaggio viene esplorata in modo diverso. Sapevamo che c'era la possibilità di avere la conferma per la serie intera, ma la decisione è stata presa molto più avanti, per cui avevo deciso che il pilot doveva funzionare sia in concerto con una serie che come elemento indipendente."

Dopo Daredevil e Jessica Jones arriverà Iron Fist: ecco la futura serie Marvel/Netflix

Luke Cage si sta preparando a entrare in scena ma nel frattempo si è messso in cammino il prossimo...

Leo Lorusso, 23/12/2015

Jessica Jones: 9 cose da sapere sulla serie di Netflix

Dimenticatevi il mondo cupo di Daredevil, la vita della prossima protagonista Marvel su Netflix è un...

Leo Lorusso, 2/10/2015

Flash, nuovo cross-over con Arrow

I produttori portano avanti il piano di un secondo incrocio tra le storie, ma lo fanno in modo inaspettato, facendo...

Leo Lorusso, 3/04/2014