Una trilogia. In una recente intervista a Forbidden Planet.com, Matthew Gratzner, esperto di effetti visivi (ha lavorato fra gli altri su Iron Man e Hancock) e regista (ha esordito con Huntin', ora in post produzione), ha parlato dell'adattamento cinematografico di UFO, serie televisiva britannica anni '70 ideata da Gerry Anderson e moglie (famosi per le marionette di Thunderbird). È già saltato a bordo del progetto Joshua Jackson direttamente dal set di Fringe (e di Dawson Creek). Interpreterà la parte del protagonista Paul Foster, pilota della S.H.A.D.O. (Supreme Headquarters Alien Defense Organization), organizzazione segreta con sede a Hollywood, il cui compito è difendere l'umanità da una razza aliena sbarcata sulla Terra. Nella serie originale il ruolo era interpretato da Michael Billington.

Chi saranno invece i nuovi attori? Non c'è ancora nulla di definito, come emerge dalle parole di Gratzner: “Posso anticipare che ho parlato Ali Larter per il ruolo di Virginia Lake, la protagonista femminile, e sembra molto interessata. Penso che sarebbe un grosso colpo per il progetto. La Lake ha un carattere forte e, al contempo, è molto femminile, proprio come Ali.” Se dunque il ruolo pare in via di assegnazione (ma fateci sapere che ne pensate), c'è ancora il mistero più fitto attorno a chi prenderà il posto di Ed Bishop nel ruolo di Ed Straker, ex colonello della aviazione statunitense e comandante della SHADO. Chi vedete bene nella parte?

Le mitiche serie TV degli anni '60 e '70

I tòpoi del cinema di fantascienza degli anni’ 50, '60 e '70, tra alieni, astronavi, razzi spaziali e...

Giuseppe Vatinno, 27/02/2021

Che succede a U.F.O.?

Spazio:1999 si reincarna in una nuova serie. E le avventure di Straker e della sua SHADO?

Arturo Fabra, 23/02/2012

Fringe stagione cinque? Si tratta

Il futuro di Fringe è ora nelle mani di Fox e Warner. Per Joshua Jackson c'è ancora speranza.

Leo Lorusso, 27/01/2012