La collana Il pesanervi è nata nel 1966 in casa Bompiani e fu curata da Ginevra Bompiani, in poco più di tre anni pubblicò diciassette numeri. Ora sempre curata da Ginevra Bompiani questa collana torna nelle librerie e viene pubblicata dalla casa editrice Nottetempo.

La collana a suo tempo edita dalla Bompiani colpì l’attenzione dei lettori facendo conoscere la letteratura fantastica in Italia con nomi straordinari tra gli autori come Ambrose Bierce, Montague Rhodes James, C. R. Maturin, Gustav Meyrink, William Beckford e altri di pari importanza.

Questa nuova collana, nata alla fine del 2007, presenterà nuovi titoli e nuovi autori su quella linea che a suo tempo ebbe molto successo allargando il campo anche al giallo, al noir e alla fantascienza.

Sono stati già pubblicati quattro titoli, tre rivolti alla narrativa gialla e uno di narrativa fantastica con il titolo Sette racconti impossibili dello scrittore Javier Arguello.

Il formato dei volumi è particolare (cm 12,00 x 16,50), le illustrazioni delle copertine sono opera di Jean Blanchaert e colpiscono l’attenzione del lettore con un disegno che prosegue anche nella bandella.

Lo scrittore Javier Arguello e nato nel 1972 a Santiago del Cile è

Ambrose e Armilla: la fantascienza militare di Fabio Carta

Cyberpunk e fantascienza militare nei nuovi romanzi dello scrittore romano Ambrose (Delos Digital)...

Carmine Treanni, 27/03/2022

La notte del demonio al Cineforum Fantafilm

Questa sera al cineforum dell'Arci50 di Milano verrà proiettato un classico del mistero e dell'immaginazione,...

Emanuele Manco, 15/03/2010

NeXT - Iterazione 09: Quantica

In uscita la nuova iterazione di NeXT, la prima dopo l'assegnazione del Premio Urania al connettivista X

Redazione, 19/11/2007