Lucca Comics And Games

Robert Redford in Captain America: The Winter Soldier?

Per alcuni è un "done deal", per altri è in atto una trattativa, resta il fatto che la Marvel sta mirando molto in alto per il ritorno di Steve Rogers, che vuole dimostrare una volta di più di dominare il mondo dei supereroi al cinema.

Caro Steve, ora comando io... ingrandisci

Conclusa la sua missione durante la Seconda Guerra Mondiale, sconfitta l'invasione aliena ai giorni nostri, per Steve Rogers/Captain America (Chris Evans) è arrivato il momento di confrontarsi con quel periodo per lui strano che è il nostro presente, visto anche che si è lasciato alle spalle tutte le persone che conosceva.

 


ingrandisci
A parte una persona, come dice il titolo del secondo film, ovvero The Winter Soldier, il quale a quanto pare ha seguito, in modo diverso, il suo stesso destino. Si tratta dell'amico Bucky Barnes (Sebastian Stan). È stata smentita la presenza della fiamma rimasta in attesa di un ballo, ovvero Peggy Carter, il cui volto, ovvero l'attrice Hayley Atwell ha ufficialmente dichiarato di non essere parte di questo capitolo.

 

Scopriamo però in questi giorni che la Marvel Studio ha contattato un mito del cinema, ovvero Robert Redford, per entrare nei ranghi dello S.H.I.E.L.D. che invece avrà una presenza prominente in questo sequel, visto che ritorneranno sia la Vedova Nera (Scarlett Johansson) che la nuova arrivata Maria Hill (Cobie Smulders) oltre ovviamente al capo dell'organizzazione, ovvero Nick Fury (Samuel Jackson).

 

Ed è qui che le cose si fanno interessanti, perché ovviamente non esiste ancora un dichiarazione ufficiale su quale ruolo andrà a interpretare, ma The Hollywood Reporter e Entertainment Weekly hanno indicato due opzioni molto particolari: secondo la prima, Redford dovrebbe interpretare un agente veterano dell'organizzazione, il cui ruolo sarebbe molto simile a quello di Ralph Fiennes in Skyfall.

 

Per non fare spoiler né sull'ultimo film di James Bond né sul seguito di Captain America, diremo solo che il ruolo di Fiennes finisce con l'acquisire un peso non indifferente nei servizi segreti, ma perché una cosa del genere accada in Captain America, diciamo che dovrebbe prima esserci un altro evento non indifferente.

 

Per la seconda testata invece, Redford dovrebbe rivestire i panni nientemeno che del capo di Nick Fury, il che porta a immaginare un personaggio di grande potere. Nei prossimi giorni sicuramente avremo una conferma definitiva sul suo coinvolgimento nel film e il suo ruolo, nel frattempo va indicato un altro personaggio in arrivo nella vita di Rogers, che andrebbe addirittura a collegare i suoi due mondi:


ingrandisci

 

Si tratta della bravissima Emily VanCamp, in libera uscita dai suoi propositi vendicativi verso i Grayson in Revenge (telefilm che va in onda sulla ABC, che è sempre di proprietà della Disney). In rete il suo personaggio è stato definito come la nuova fiamma di Steve Rogers che però sarebbe tutto fuorché una fanciulla indifesa, visto che si tratta di Sharon Carter, ovvero la cara nipote di Peggy, nonché superagente dello S.H.I.E.L.D. per le missioni più pericolose.

 


ingrandisci

 

I due si aggiungono a Anthony Mackie, che come già riportato, sarà il secondo supereroe in scena, ovvero Falcon. L'inizio delle riprese è previsto a maggio di quest'anno, per un'uscita nei cinema prevista per il 4 aprile 2014.

 

A presto con il difficile inserimento nella vita moderna del nostro Steve Rogers.

Autore: Leo Lorusso - Data: 26 marzo 2013 - Fonte: insidemovies.ew.com, hollywoodreporter.com, superherohype.com

Vota questo articolo

Voti dei lettori

1 voti ricevuti

Il tuo voto

seleziona il voto e clicca


Commenti

Questo articolo non è stato ancora commentato. Vuoi essere il primo?

Commenta questo articolo

Sei già registrato?
Inserisci DelosID e password

Hai dimenticato la password?

Registrati ora!

Non sei registrato?
Inserisci nome, cognome e email

Il commento verrà inserito anche nel forum di questo sito. L'indirizzo email à obbligatorio ma non sarà pubblicato né memorizzato. Commenti anonimi o con nomi falsi saranno cancellati.