Iron Man: finisce un'era

Questa primavera sul fumetto del famoso Vendicatore Corrazzato finirà l'era Fraction.

ingrandisci

Sarà Marvel Now!, il reboot che non è un reboot, in fase di svolgimento ora oltreoceano e in programma questa primavera qui da noi, a terminare l'era di Matt Fraction e Salvador Larroca sulla testata di Iron Man. Dopo un premio Eisner e una gestione fra le più discusse di tutta la storia del fumetto, il dinamico duo se ne va proprio in vista dell'uscita nelle sale del terzo episodio cinematografico che vedrà come protagonista Stark e soci. Saranno Kieron Gillen, scrittore di X-Men e Thor, e Greg Land, conosciutissimo per la sua grafica iperrealista, a raccogliere il testimone e a traghettare il personaggio nella nuova era Marvel.

 

Nuova armatura, anzi nuove armature, azione a non finire e il ritorno dell'incubo di Extremis, il tecnovirus inventato da Warren Ellis, caratterizzeranno i primi cinque numeri di Gillen che vorrebbe riportare il personaggio a un'ambientazione più avventurosa e fantascientifica rispetto all'era Fraction, contestato dai lettori per la lentezza narrativa soprattutto degli ultimi numeri. Gillen ha detto più volte che il suo Tony Stark tornerà, dopo una lunga crisi di coscienza, a essere un inventore, a cercare di capire come funziona l'universo per costruire sogni avveniristici e soprattutto per gettare le basi di un nuovo futuro. Un programma ambizioso insomma che i lettori di lunga data aspettano al varco, carichi di aspettative.

 

Autore: Ivan Lusetti - Data: 5 novembre 2012

Vota questo articolo

Voti dei lettori

ancora nessun voto

Il tuo voto

seleziona il voto e clicca


Commenti

1 Cercando "Greg Land", una delle prime pagine è questa interessantissima carrellata di disegni che spiega bene lo stile di Land: fuck-no-greg-land.tumblr.com Un grande!

» postato da (G B) alle 00:53 del 05-11-2012

2 «Cercando "Greg Land", una delle prime pagine è questa interessantissima carrellata di disegni che spiega bene lo stile di Land: fuck-no-greg-land.tumblr.com Un grande!» Greg Land ha uno stil molto discusso, fotografico diciamo perchè solitamente ricopia pose di film o di foto riutilizzando dichiaratamente vecchio materiale. Può piacere o no ma se il suo scrittore gli cambia l'armatura ogni numero e ne crea di nuove forse potremo vedere un Greg Land finalmente alle prese con l'inaspettato... :lol:

» postato da Zakalwe alle 08:20 del 05-11-2012

Puoi continuare la discussione sul forum

Commenta questo articolo

Sei già registrato?
Inserisci DelosID e password

Hai dimenticato la password?

Registrati ora!

Non sei registrato?
Inserisci nome, cognome e email

Il commento verrà inserito anche nel forum di questo sito. L'indirizzo email à obbligatorio ma non sarà pubblicato né memorizzato. Commenti anonimi o con nomi falsi saranno cancellati.