Lucca Comics And Games

Stephan Martiniere artista di Robot nel 2009

Il grande artista francese firmerà le copertine dei tre numeri del prossimo anno della nostra rivista

Una prova di copertina per Robot con un'illustrazione di Stephan Martiniere ingrandisci

Dopo Giuseppe Festino, John Picacio e Maurizio Manzieri, è Stephan Martiniere l'artista al quale saranno affidate le copertine di Robot nel 2009.

 

Martiniere ha studiato in una delle più prestigiose scuole d'arte di Parigi. Gli studi classici di arte e illustrazione costituiscono le fondamenta del suo lavoro, insieme all'immaginario di film come 2001, Alien, Blade Runner, The Dark Crystal.

Dopo la scuola d'arte Martiniere ha studiato animazione, è stato assunto e spedito in Giappone a lavorare sul film Inspector Gadget, come disegnatore dei personaggi e degli sfondi. Negli anni successivi ha lavorato tra Asia e Stati Uniti, su Titan A.E., Heathcliff, Real Ghostbusters.

Stabilitosi in California Stephan ha lavorato come regista in varie serie a cartoni animati, tra cui Dennis The Menace, Where's Waldo e il musical animato Madeline che ha ricevuto i premi ACT e Parent's Choice, oltre a una nomination all'Emmy. Anni dopo ha lasciato la tv per dedicarsi ai parchi a tema, lavorando tra l'altro a Star Trek: The Experience e a The Race For Atlantis a Las Vegas.

La tappa successiva è stata Hollywood: Stephan ha lavorato per film come Virus, The Astronaut's Wife, Red Planet, Io Robot e Star Wars Episodio II e III.

 


Stephan Martiniere
Ha lavorato anche come design director per la Cyan, la casa che ha creato il famoso gioco Myst, creando e curando la supervisione del gioco Uru — uno dei più belli visivamente dell'intero ciclo di Myst.

Negli anni Martiniere si è creato parallelamente anche una carriera di illustratore di copertine di libri. Ha vinto vari premi tra cui un oro e due argenti dello Spectrum Award, un Chesley, un British Science Fiction Association Award per la miglior copertina nel 2004 e nel 2006. Infine, nel 2008 ha ricevuto il Premio Hugo come miglior artista professionista.

 

Come abbiamo fatto nel 2007 con Picacio e nel 2008 con Manzieri, uno dei numeri di Robot — probabilmente già il 56, in uscita a febbraio 2009 — ospiterà un'intervista con questo grande artista.

Autore: S* - Data: 11 agosto 2008 - Fonte: Delos Books

Vota questo articolo

Voti dei lettori

3 voti ricevuti

Il tuo voto

seleziona il voto e clicca


Commenti

Questo articolo non è stato ancora commentato. Vuoi essere il primo?

Commenta questo articolo

Sei già registrato?
Inserisci DelosID e password

Hai dimenticato la password?

Registrati ora!

Non sei registrato?
Inserisci nome, cognome e email

Il commento verrà inserito anche nel forum di questo sito. L'indirizzo email à obbligatorio ma non sarà pubblicato né memorizzato. Commenti anonimi o con nomi falsi saranno cancellati.