Cominciano ad arrivare dettagli sulla versione americana del telefilm Life On Mars, la serie prodotta dalla BBC arrivata anche in Italia su Jimmy.

Per chi non la conosca, la serie racconta di un poliziotto dei giorni nostri, Sam Tyler, che in seguito a un incidente si risveglia negli anni Settanta, dove è alle dipendenze di un capo detective sbrigativo e piuttosto brutale, Gene Hunt. La serie inglese, ambientata a Manchester e parlata con un accento del nord Inghilterra piuttosto stretto, è interpretata da John Simm e Philip Glenister.

La versione americana è prodotta da David E. Kelley, già produttore di Boston Legal, una serie che ha visto al lavoro diversi attori di Star Trek (William Shatner, René Auberjonois). Non è forse così strano quindi che l'attore scelto per interpretare la parte di Gene venga proprio da Deep Space Nine: parliamo di Colm Meaney.

29 settembre, Life on Mars in versione italiana

Dopo quella americana e quella spagnola stretti gli accordi per una versione ambientata nel nostro paese. Sarà...

S*, 28/05/2009

Il nuovo Life on Mars sarà molto diverso dall'originale

A dirlo è il nuovo volto della nuova versione della serie inglese, Jason O'Mara. Cambiamenti anche rispetto al...

Leo Lorusso, 16/10/2008

Life on Mars, via Colm Meaney, arriva Harvey Keitel

La revisione della versione americana di Life on Mars tocca anche l'attore irlandese ben noto ai fan di Star...

S*, 26/08/2008