Si avvicinano i giorni di Trieste Science+Fiction, il grande festival italiano del cinema fantastico e di fantascienza che seguirà come ogni anno il nostro inviato Gigi Funcis. In questi giorni è stato svelato il programma della manifestazione, ricchissimo come ogni anno.

sciencefictionfestival.org

Leggi

Tra gli spunti che a una prima occhiata ci sembrano più interessanti le anteprime italiane di Future World di James Franco (martedì 30, h 17, sala Il Rossetti) e la cerimonia di apertura seguita dall'anteprima di First Man – Il primo uomo, il film sulla storia di Neil Armstrong (martedì 30, h 20, sala Il Rossetti).

Mercoledì una "masterclass" con Douglas Trumbull, il regista e artista degli effetti speciali che giovedì (h. 17, Il Rossetti) riceverà il premio Urania d'Argento. In programma proiezioni di 2001: Odissea nello spazio e 2002: La seconda odissea.

Venerdì una discussione sui futuri distopici con Richard K. Morgan, autore di Altered Carbon.

Domenica, dalle 20 al Rossetti, le premiazioni.

E poi naturalmente una lunga lista di film fantastici in anteprima, in concorso e in retrospettiva (tra i tanti citiamo, per obbligo anagrafico, Il mondo dei robot di Michael Crichton). Ci sono anche alcune mostre, come quella dedicata alla graphic novel Iperurania di Francesco Guarnaccia (con la partecipazione dell'autore).

Appuntamento quindi nella splendida Trieste dal 30 ottobre a lunedì 5 novembre.