Non crediamo di aver bisogno di molti studi statistici per affermare che una buona parte della generazione che ha creato la moderna industria informatica e tecnologica sia cresciuta con Star Trek. La fantascienza in generale e in particolare Star Trek sono stati di stimolo per tanti ragazzi degli anni cinquanta, sessanta e settanta a intraprendere carriere scientifiche e tecnologiche. La stessa Samantha Cristoforetti, per esempio, è notoriamente un'appassionata di Star Trek e ha ammesso, a una nostra domanda a un incontro a Milano qualche anno fa, che la fantascienza è stata uno stimolo importante.

Oggi uno studio del Geena Davis Institute on Gender in Media e di J. Walter Thompson Intelligence ha però verificato, dati alla mano, un altro "effetto" forse meno visibile ma altrettanto importante: il cosiddetto "effetto Scully".

"Scully" naturalmente non viene dall'ex boss della Apple famoso per avere cacciato Steve Jobs, ma da Dana Scully, il personaggio di X-Files interpretato da Gillian Anderson.

Scully è in effetti un medico, come tanti altri personaggi femminili prima di lei (pensiamo per esempio alla dottoressa Crusher di Star Trek The Next Generation o a Helen Russell di Spazio 1999). Con una differenza però fondamentale: mentre il ruolo di quei due personaggi era puramente di cura, di caregiving, il medico Scully è un vero e proprio scienziato. La sua forza, il suo prestigio, la sua importanza, il suo essere individuo donna indipendente e rispettato, dipendono dalla sua conoscenza scientifica.

Scully è quindi un modello di donna moderna, emancipata e indipendente, e ha avuto un effetto misurabile nell'incoraggiare giovani donne a intraprendere studi e carriere nelle cosiddette "STEM", ovvero scienza, tecnologia, ingegneria e matematica.

Secondo lo studio, il 63% delle donne che conoscono il personaggio affermano che ha accresciuto il loro interesse per le scienze e la tecnologia; tra coloro che hanno guardato con regolarità X-Files la convinzione che le donne dovrebbero essere incoraggiate a studiare scienze e tecnologia è molto superiore a coloro che non lo hanno seguito.

Altri dati, anche tra chi ha scelto carriere nella tecnologia, confermano l'influenza significativa del personaggio.

21CF - The Walt Disney Company

The Walt Disney Company

Leggi