M. Night Shyamalan aveva da sempre due progetti interessanti in mente: il primo era quello di creare la sua versione del telefilm di culto Twin Peaks, che come abbiamo scoperto poco tempo fa,  sta per riprendere la sua oscura corsa nel 2016.

Ma nel frattempo, il 14 maggio di quest'anno, potremo avventurarci nei misteri di Wayward Pines, serie in 10 episodi prodotta e in parte diretta dallo stesso Shyamalan, che porterà uno sfortunato agente dei servizi segreti col volto di Matt Dillon in rotta di collisione (letteralmente) con un posto molto, molto strano.

E qui entra in scena il secondo grande progetto del regista: durante una conferenza stampa per presentare la serie, gli è stato chiesto se sta ancora lavorando al sequel di Unbreakable, uno dei suoi ultimi grandi successi, arrivato nelle sale nel 2000.

"Oh si certo. Amo quei personaggi e quel mondo. Ovviamente adesso tutto il mondo fa film sui supereroi, ma ai tempi era un'idea fuori dai canoni."

Glass, il seguito di Unbreakable e Split è nei cinema

È uscito oggi nelle sale italiane il nuovo film di M. Night Shyamalan. Divergenti le opinioni

S*, 17/01/2019

M. Night Shyamalan annuncia Glass, il sequel di Unbreakable e Split

È ufficiale: i due mondi creati dal regista del Sesto senso andranno a incrociarsi, riportando in scena i...

Leo Lorusso, 2/05/2017

Il sequel di Split sarà Unbreakable 2, parola di Samuel Jackson. E di M. Night Shyamalan

È possibile che da un film di successo recente nasca l'idea per il sequel di un film di 17 anni fa?...

Leo Lorusso, 20/02/2017