All'inizio dell'anno scorso una notizia era esplosa il rete: la NBC voleva realizzare un sequel televisivo nientemeno che di Twin peaks, facendo un salto in avanti di ventidue anni e riprendendo i personaggi originali, o almeno quelli ancora vivi (anche se a Twin Peaks non si può mai dire).

Se l'emittente del pavone stia ancora cercando di riportare in auge una delle serie più amate di tutti i tempi o meno è un segreto che ben si addice alla inquietante cittadina immersa nei boschi, ma pochi mesi dopo ecco arrivare la Fox, che annunciava una collaborazione con il regista M. Night Shyamalan per portare in televisione una serie definita "limited" basata sul romanzo Pines di Blake Crouch (da noi inedito) primo capitolo della saga chiamata Wayward Pines, da cui prendeva il nome la prossima serie tv.

Per chi non lo sapesse, quando una serie viene chiamata limited, il piano è praticamente lo stesso di Under the dome: un ordine di 10 episodi, che se baciati dal successo potrebbero dare origine a una seconda stagione o concludersi al decimo episodio.

Apple TV+ prepara Dark Matter, dal romanzo di Blake Crouch

Blake Crouch passa da Wayward Pines a Dark Matter, portando in scena come protagonista Joel Edgerton e...

Leo Lorusso, 1/04/2022

Wayward Pines è morto, Shyamalan lavora per Apple

Con quasi due anni di ritardo la Fox conferma quello che quasi tutti ormai davano purtroppo per scontato: malgrado...

Leo Lorusso, 1/03/2018

A sorpresa la Fox rinnova Wayward Pines

Il mistero è stato svelato, ma era solo l'inizio dei problemi e dovremo aspettare la prossima estate per...

Leo Lorusso, 11/12/2015