Il 14 maggio non è solo il giorno in cui Mad Max riporterà il suo mondo di fuoco e sangue sul grande schermo, è anche il momento in cui l'agente segreto Ethan Burke (Matt Dillon) andrà letteralmente a scontrarsi con il non così idilliaco paese che dà il titolo alla serie e ai romanzi omonimi, in contemporanea anche da noi su Fox.

Così Collider è andato a incontrare gli showrunner della (mini per ora, come scopriremo) serie made in Fox, i quali hanno svelato i motivi per cui Wayward Pines non è la serie che vi aspettate.

1. L'intera prima stagione è stata progettata dall'inizio alla fine

Apple TV+ prepara Dark Matter, dal romanzo di Blake Crouch

Blake Crouch passa da Wayward Pines a Dark Matter, portando in scena come protagonista Joel Edgerton e...

Leo Lorusso, 1/04/2022

Apple TV+ prepara Dark Matter, da un romanzo di Blake Crouch

Dall'autore di Wayward Pines e il produttore di Venom e dei recenti due Spider-man, la storia...

Leo Lorusso, 11/12/2020

Wayward Pines è morto, Shyamalan lavora per Apple

Con quasi due anni di ritardo la Fox conferma quello che quasi tutti ormai davano purtroppo per scontato: malgrado...

Leo Lorusso, 1/03/2018