Non sono passati che pochi giorni dalla condanna all'ergastolo del chirurgo della clinica Santa Rita che aveva operato e in vari casi ucciso pazienti per frodare la sanità pubblica. E il caso vuole che nel racconto che esce questa settimana nella collana Robotica il protagonista sia proprio un chirurgo serial killer. Un vero e proprio carnefice, colpevole di numerosi delitti compiuti con freddezza e precisione. Cosa ha a che fare con un tirannosauro? Lo scoprirete leggendo il racconto.

Carnifex Rex

Sinossi

Era un medico, un apprezzato chirurgo. Un uomo che aveva giurato di salvare vite umane. Finché un giorno un paziente sedato male non aveva emesso un lamento quando il suo bisturi era penetrato nella carne. E lì era scattato qualcosa. E da chirurgo era diventato carnefice. 

Il giudice che lo aveva condannato l'aveva definito "l’assassino più insensibile e brutale che abbia infestato le praterie del Canada dai tempi del Tyrannosaurus rex". E la pena che gli era stata comminata era perfetta per uno con la sue tendenze. Ma per quell'uomo poteva davvero essere considerata una punizione?

Da Robert J. Sawyer, maestro della fantascienza moderna e appassionato di paleontologia, vi porterà in un viaggio nel Cretaceo molto particolare.

L'autore

Canadese, nato a Ottawa nel 1960, Robert J. Sawyer è uno dei migliori scrittori di fantascienza dell’ultima generazione. Ha vinto un premio Nebula già nel 1995 con uno dei suoi primi romanzi, Killer online, e nel 2003 ha ottenuto anche il Premio Hugo con La genesi della specie. Recentemente è stato insignito col Premio Aurora alla Carriera. Scrittore di fantascienza di stampo classico, con una particolare attenzione agli aspetti scientifici, Sawyer affronta spesso temi legati all’evoluzione, all’antrolopologia, all’impatto dell’uomo con le grandi rivelazioni e rivoluzioni portate dalla scienza o dal contatto con intelligenze diverse. È una persona molto alla mano, entusiasta di scrivere fantascienza e di corrispondere con i suoi lettori, anche tramite il suo sito personale il suo profilo Facebook. È socio onorario dell'Associazione Delos Books ed è stato ospite dei Delos Days a Milano nel 2011. I suoi romanzi sono stati pubblicati in Italia dall’Editrice Nord, da Fanucci e soprattutto da Urania.

Robert J. Sawyer, Carnifex Rex (Just Like Old Times), traduzione: Marco Crosa, Delos Digital, Robotica 14, isbn: 9788867752829, ebook formato kindle (su Amazon.it) o epub (sugli altri store) con social drm (watermark) dove disponibile , Euro 0,99 iva inclusa

Ebook disponibile

Acquistalo subito su uno dei seguenti negozi online:

Da un carnivoro a un altro per il racconto di Luca Bordoni nella collana Classici della Fantascienza italiana. Bordoni, direttore della rivista IF, ha recentemente curato il corposo volume Guida alla letteratura di fantascienza.

Fame da lupo

Sinossi

Il lupo mannaro o licantropo si trasforma durante le notti di luna piena e va alla ricerca delle sue vittime, spinto da una fame insaziabile. Ma ce n’è una specie, poco conosciuta , che piacerebbe al Rabelais di Gargantua e Pantagruele, e che nessuna pallottola d’argento potrebbe fermare. Bebo, adolescente contagiato da un morbo insolito, è un werewolf metropolitano ironico e, a suo modo, tragicomico. Preferisce pizzerie e trattorie alle lande desolate, si aggira famelico tra i ristoranti aperti la notte, ma alla fine non può fare a meno di cedere al suo istinto ancestrale.

L'autore

Carlo Bordoni, sociologo e giornalista, ha insegnato nelle Università di Firenze, Pisa e Napoli. Tra le sue pubblicazioni: State of Crisis, con Zygmunt Bauman (Polity, 2014); La società insicura (Aliberti, 2012); Dal sublime ai nuovi media (Felici, 2011); L’identità perduta (Liguori, 2010); Le scarpe di Heidegger (Solfanelli, 20103); Libera multitudo (Angeli, 2008); Società digitali (Liguori, 2007); Stephen King. La paura e l’orrore nella narrativa di genere (Liguori, 2002).

Per l’Enciclopedia Treccani XXI Secolo ha scritto la voce “Romanzo di consumo”. Nella narrativa ha esordito col romanzo L’ultima frontiera (Cosmo Ponzoni, 1965) e si è riproposto con Istanbul Bound (Tabula Fati, 2006) e Il cuoco di Mussolini (Bietti, 2008). Ha curato la Guida alla letteratura di fantascienza (Odoya, 2013). Dirige la rivista trimestrale IF - Insolito e Fantastico (Solfanelli). Collabora al Corriere della Sera (La Lettura) e a Prometeo, di cui fa parte del comitato scientifico.

Carlo Bordoni, Fame da lupo , Delos Digital, Classici della Fantascienza Italiana 5, isbn: 9788867752553, ebook formato kindle (su Amazon.it) o epub (sugli altri store) con social drm (watermark) dove disponibile , Euro 1,99 iva inclusa

Ebook disponibile

Acquistalo subito su uno dei seguenti negozi online: