Abbiamo parlato ieri di Abradabad, il secondo episodio del nuovo ciclo di Mondo9 di Dario Tonani. Oggi segnaliamo altri due titoli di fantascienza usciti ieri, che stanno già andando molto bene nelle vendite: Paziente 99 e Giorno Zero.

Paziente 99, prima incursione nella fantascienza della bravissima scrittrice di horror-gotico Barbara Baraldi, era già stato pubblicato su Robot circa un anno fa. Ora arriva in versione stand alone in ebook, e ne vale la pena perché è un racconto lungo che  sembra quasi un piccolo romanzo, una trama avventurosa imbastita su un'ambientazione affascinante che non sarebbe male ritrovare in qualche seguito. 

Paziente 99

Sinossi

Non aveva mai visto la luce del sole. Il mondo, per Asia, era come una palla di cristallo: viveva nella Colonia Terra 2, situata nelle profondità della Terra. Un piccolo mondo che nascondeva segreti oltre ogni immaginazione, e che erano destinati a sconvolgere la vita di Asia. Sin da quando il misterioso paziente 99, poco prima di morire, le aveva passato quel piccolo congegno che nascondeva sotto la pelle. Dalla regina italiana del gotico Barbara Baraldi un racconto di fantascienza ricco di emozioni e colpi di scena.

L'autore

Nel giro di soli cinque anni (il suo romanzo d’esordio, La ragazza dalle ali di serpente, è del 2007) Barbara Baraldi si è guadagnata due titoli di regina: del noir, genere a cui è ascritta la prima fase della sua produzione, e di recente dell’urban fantasy, (Scarlett e Scarlett. Il bacio del demone, usciti rispettivamente nel 2010 e nel 2011 da Mondadori). Sempre da Mondadori ricordiamo Bambole pericolose, uscito nel Giallo della casa di Segrate e Lullaby, presso Castelvecchi, tutti del 2010. Emiliana doc, la vena gotica che le è propria e che la accomuna in parte al suo corregionale Eraldo Baldini, ha trovato uno sbocco naturale nella graphic novel Bloodymilla, uscita per DelosBooks nel 2011 e nel 2012 nella sua prima sceneggiatura per Dylan Dog. Ancora presso Mondadori è uscito all’inizio del 2013 il romanzo Striges. La promessa immortale.

Barbara Baraldi, Paziente 99 , Delos Digital, Robotica 3, isbn: 9788867750627, ebook formato kindle (su Amazon.it) o epub (sugli altri store) con social drm (watermark) dove disponibile , Euro 1,99 iva inclusa

Ebook disponibile

Acquistalo subito su uno dei seguenti negozi online:

Il secondo, Giorno Zero, è ancora più lungo, un vero e proprio romanzo breve di un'ottantina di pagine, ed è il terzo capitolo della fortunatissima serie The Tube creata da Franco Forte che sta scalando le classifiche di vendita un po' dappertutto.

Gli autori, Antonino Fazio e Alain Voudì, non sono certo ignoti a chi frequenta l'editoria di fantascienza.

Giorno Zero

Sinossi

Dopo "Stazione 27” di Franco Forte e “La fame e l’inferno” di Ilaria Tuti e Carlo Vicenzi, primo e secondo capitolo della saga zombie “The Tube”, ecco il terzo racconto della serie, scritto da Antonino Fazio e Alain Voudì, selezionati nel contest letterario sul forum della Writers Magazine Italia fra decine di autori che stanno partecipando. Mentre l'orda di non morti dilaga, lasciandosi dietro una scia di devastazione in cui i pochi sopravvissuti se la cavano come possono, una squadra dei reparti speciali inviata in missione di soccorso scopre che gli zombie non sono che l'avanguardia di un pericolo ancora più subdolo, perché altrettanto letale e molto meno visibile. Che sia davvero l'inizio della fine per l'umanità come la conosciamo? Leggete la nuova puntata di “The Tube” e date il vostro contributo per ampliare la saga più tosta del momento!

L'autore

Antonino Fazio, siciliano di nascita e torinese di adozione, è laureato in filosofia e in psicologia. Ha pubblicato un'antologia di fantascienza ("CyClone", Perseo, 2005) e ha curato, con Riccardo Valla, un volume saggistico sullo scrittore noir Cornell Woolrich ("L'incubo ha mille occhi", Elara, 2010). Ha inoltre pubblicato articoli e racconti su diverse antologie e riviste. Ha collaborato al romanzo totale "Chi ha ucciso Lucarelli?" (Bacchilega, 2011).  Con il racconto "La sparizione di Majorana" ha vinto il Premio Italia 2011. È arrivato due volte in finale al Premio Urania, e due volte in finale al Premio Alberto Tedeschi.

Alain Voudì, genovese, classe ‘63, consulente direzionale, ha pubblicato due racconti in appendice ai Gialli Mondadori nel 2012, e un terzo, trasmesso su Radio 24 nel corso della trasmissione Giallo 24, è poi stato incluso nella raccolta omonima edita da Mondadori. Un suo racconto è stato finalista nel 2012 al Premio Stella Doppia di Urania, un altro ha vinto la prima edizione del concorso Tessisogni e un terzo è stato segnalato al Premio Robot, edizione 2012. Altri suoi racconti si possono trovare in numerose antologie, tra le quali 365 Racconti Horror, 365 Racconti sulla fine del mondo e 365 Storie d’amore di Delos Books, oltre che sulle riviste Robot e Writers Magazine Italia, nella collana FantaErotika di Lite Editions e nelle raccolte Il Cerchio Capovolto (I Sognatori, 2011 e 2012).

Antonino Fazio, Alain Voudì, Giorno Zero , Delos Digital, The Tube 3, isbn: 9788867751020, ebook formato kindle (su Amazon.it) o epub (sugli altri store) con social drm (watermark) dove disponibile , Euro 2,99 iva inclusa

Ebook disponibile

Acquistalo subito su uno dei seguenti negozi online: