Uscito in gran parte del mondo all'inizio di agosto, arriva oggi anche in Italia Elysium, uno dei film più attesi della stagione per gli appassionati di fantascienza.

L'attesa era dovuta all'ottima prova data dal regista Neill Blomkamp col suo primo film, uscito quattro anni fa: District 9. Con un budget relativamente piccolo (anche se il produttore era Peter Jackson) il regista sudafricano era riuscito a realizzare una pellicola originale, innovativa, impegnata e allo stesso tempo capace di intrattenere senza essere pesante. Il successo aveva aperto a Blomkamp le porte di Hollywood, ed ecco quindi la prima pellicola con un budget un po' più sostanzioso (120 milioni di dollari, quattro volte i soldi spesi per il primo film) e due star di prima grandezza come Matt Damon e Jodie Foster.

Come già era avvenuto con Duncan Jones, altra giovane promessa riconfermatosi solo in parte all'uscita di Source Code dopo l'entusiasmo suscitato dal primo film Moon, le reazioni al film, anche se in generale spesso positive, sono state un po' più tiepide rispetto a quelle per la pellicola del 2009. In generale l'effetto Hollywood smorza l'entusiasmo degli appassionati; va riconosciuto però che dal punto di vista che conta di più per chi fa questo lavoro, quello degli incassi, in generale i risultati sono molto migliori.

Elysium ha al momento un voto medio su IMDB di 7,1 su 10, buono ma non ottimo. La recensione di Fantascienza.com è stata piuttosto critica (due stelle), dando molto peso al confronto con District 9; altre, come quella su FantasyMagazine (quattro stelle), sono state più positive.

La trama

Nell'anno 2154 la popolazione umana è divisa in due grandi categorie: da un lato le persone molto ricche, che vivono in una stazione spaziale incontaminata chiamata Elysium, e dall'altro il resto della gente, costretta a vivere in un pianeta Terra sovrappopolato e in rovina. Delacourt (Jodie Foster), una rigida funzionaria governativa, non si ferma davanti a nulla nel far rispettare le severe leggi anti-immigrazione atte a preservare il lussuoso stile di vita degli abitanti di Elysium. I terrestri, però, tentano di emigrare con ogni mezzo possibile e lo sfortunato Max (Matt Damon), messo alle strette, si impegna a portare a termine una difficile missione, che in caso di successo cambierebbe molte vite e porterebbe la parità tra i due mondi. (da FilmTV.it)

Il trailer italiano

Delos 157: in orbita con Elysium

È online il numero 157 della nostra rivista di approfondimento, con uno speciale dedicato al nuovo film di Neill...

Redazione, 7/10/2013

Elysium: tra effetti meccanici e virtuali

A colloquio con i “tecnici” degli effetti speciali del nuovo film di Neill Blomkamp.

Carmine Treanni, 7/10/2013

Non solo Star per Elysium...

Matt Damon, Jodie Foster e gli altri attori del film Elysium ci raccontano il loro punto di vista sul film di...

Redazione, 7/10/2013