Insomma, questa settimana si è dimesso il papa, un fulmine ha colpito San Pietro, e una meteora è esplosa nel cielo russo con la potenza di una trentina di bombe di Hiroshima spaccando finestre in otto città. Non è che magari in tutti quei conti sul calendario Maya c'era magari qualche piccolo errore di arrotondamento sui decimali?

Scherzi a parte, se volete vedere un paio di bei filmati sulla meteora russa, eccone due che abbiamo visto sul blog di Paolo Attivissimo: il primo documenta l'onda d'urto sonora (arriva a 13 secondi dall'inizio):

Manzieri, miglior copertina dell'anno di Asimov's

Grande successo per il nostro artista Maurizio Manzieri: la sua copertina è stata scelta come migliore...

S*, 8/06/2015

Paradisi perduti

Giampaolo Rai, 25/12/2014

Premio alla carriera per Ursula Le Guin

All'autrice la prestigiosa National Book Foundation's Medal che premia gli autori che hanno arricchito il patrimonio...

S*, 11/09/2014