Due premi Locus, un premio Nebula, un World Fantasy, un BSFA, un premio August Derleth e un premio Campbell: è la straordinario palmares accumulato dai romanzi del Ciclo del Nuovo Sole, opera a metà tra il fantasy e la fantascienza che all'inizio degli Anni Ottanta hanno consacrato Gene Wolfe tra i migliori autori dei due generi. Un successo che purtroppo lo scrittore non è riuscito a coltivare negli anni seguenti, tornando parzialmente nell'ombra pur continuando a pubblicare eccellenti romanzi.

Il cilo del nuovo sole è composto da quattro romanzi: L'ombra del torturatore (The Shadow of the Torturer, 1980), L'artiglio del Conciliatore (The Claw of the Conciliator, 1981), La spada del Littore (The Sword of the Lictor, 1981) e La cittadella dell'Autarca (The Citadel of the Autarch, 1983). Un quinto libro è uscito più tardi, Urth del nuovo sole (The Urth of the New Sun, 1987).

Nella stessa ambientazione Wolfe ha scritto diversi altri libri, in particolare i tre del "ciclo solare" The Book of the New SunThe Book of the Long SunThe Book of the Short Sun.

È morto Gene Wolfe, creatore della saga del Torturatore

Aveva 87 anni, è morto per una malattia cardiaca. Famosissimo anche in Italia per L'ombra del...

S*, 17/04/2019

Pianeta Coyote, come tutto è cominciato

Torna Allen M. Steele con una nuova storia del suo ciclo più famoso, in ebook nella collana Biblioteca...

S*, 28/02/2017

Fantascienza.com, il meglio della settimana scozzese

Nella settimana del referendum che ha scosso le fondamenta dell'Europa la notizia più letta riguarda la serie tv...

S*, 21/09/2014