Diciamolo pure, il nostro immaginario ha ormai radicato l'immagine del Joker nella versione molto da cartoon folle made in Tim Burton e Jack Nicholson.

Ma è anche vero che nel fumetto il suddetto rivale di Batman è un vero e proprio pazzo pericoloso, il cui ghigno è indice di una mostruosità interiore oltre che esteriore.

E Christopher Nolan, il regista della nuova saga di Batman, non è tipo da rendere i suoi personaggi simili a quelli delle Wacky Races.

No, come è sua abitudine, Nolan vuole mostrare la follia dietro la maschera della normalità o meglio, in questo caso, anche dietro la maschera di un sorriso deforme.

E' in questa ottica che va visto la versione 2008 del supercattivo che vedremo in The Dark Knight, seguito diretto di Batman Begins.

La foto che vedete rende bene l'idea, del resto lo stesso Heath Ledger ha definito il suo personaggio "uno psicopatico asociale che coltiva il desiderio ossessivo dell'omicidio di massa".

La trilogia sul Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan

Note a margine sull'ultima saga cinematografica di Batman.

Arturo Fabra, 10/03/2013

Catwoman sarà nel prossimo Batman

Cast affollato per The Dark Night Rises. Se tutto fosse confermato, si profila un quadro piuttosto complesso...

Alessandro Murè, 14/03/2011

Dark Knight Rises, il punto della situazione

Christopher Nolan mette a tacere le voci su Heath Ledger e prosegue il cammino verso il gran finale, almeno per...

Leo Lorusso, 10/12/2010