Eymerich su Mac App Store

In giorni di euforia papale, può essere un interessante diversivo immergersi nelle tenebrose ambientazioni dell'inquisizione spagnola.

ingrandisci

In questi giorni siamo sommersi, tra tg, post sui social network, articoli sui quotidiani, dai commenti sul nuovo papa Francesco, papa tra l'altro di lingua madre spagnola. Non è così improbabile allora che a qualche appassionato dei romanzi di Valerio Evangelisti sia tornato in mente il famoso inquisitore catalano Nicolas Eymerich, protagonista di una lunga serie di romanzi.

Nel caso, la software house TiconBlu, produttrice del videogioco basato sulla saga che è già disponibile da tempo su varie piattaforme (Mac, PC, iPad, iPhone), ci segnala che ora Eymerich Inquisitore: la Peste è distribuito anche tramite il comodo MacAppStore, l'ambiente simile all'app store di iTunes per acquistare applicazioni certificate per MacOS X.

Il gioco, che costa 14,99 euro, è il primo capitolo di una saga tenebrosa ambientata nel medioevo al tempo della Santa Inquisizione, sviluppata da Ivan Venturi. Dieci ore di indagini in un mondo ambiguo che nasconde uno scrigno di segreti in attesa di essere rivelati.

La Peste è anche la prima avventura grafica che offre la possibilità di giocare con testo e doppiaggio in latino. Ecco perché è diventato uno strumento didattico per chi studia la lingua di Cicerone, con tanto di licenza gratuita per gli insegnanti di latino! Inoltre La Peste è giocabile anche dai non vedenti in uno speciale formato audiogame e dispone di un ausilio per la dislessia.

 

Il videogioco è stato promosso con una singolare iniziativa: ecco il video.

 

Autore: S* - Data: 15 marzo 2013

Vota questo articolo

Voti dei lettori

ancora nessun voto

Il tuo voto

seleziona il voto e clicca


Commenti

Questo articolo non è stato ancora commentato. Vuoi essere il primo?

Commenta questo articolo

Sei già registrato?
Inserisci DelosID e password

Hai dimenticato la password?

Registrati ora!

Non sei registrato?
Inserisci nome, cognome e email

Il commento verrà inserito anche nel forum di questo sito. L'indirizzo email à obbligatorio ma non sarà pubblicato né memorizzato. Commenti anonimi o con nomi falsi saranno cancellati.