Doctor Who: niente dura in eterno

Matt Smith assicura i fan sulla sua permanenza nella serie ancora per un anno, ma dopo, nessuno può dire come proseguirà la vita di Doctor Who. C'è una nuova rigenerazione in arrivo?

Penso che resterò qui ancora un po', per adesso... ingrandisci

Con l'approssimarsi dell'attesissimo cinquantenario di Doctor Who, sono in molti a chiedersi quando arriverà per Matt Smith il momento di lasciare la celebrata serie tv. Quindi quale modo migliore che andarlo a chiedere direttamente a lui? In un'intervista radiofonica, Smith ha rivelato un paio di dettagli interessanti. Il primo sulle sue fonti di ispirazione per la sua incarnazione del personaggio, il secondo sul suo futuro nella serie.

 

Scopriamo così che "quando ho iniziato a lavorare nel telefilm, ho guardato parecchi episodi di Blackadder, Some Mothers Do 'ave 'em e molti film con Peter Sellers". Blackadder è una sit-com degli anni Ottanta che vedeva come protagonista Rowan Atkinson, mentre Some Mothers risale addirittura agli anni Settanta.

Prosegue poi Smith: "Amo come il protagonista di Blackadder sia così scontroso e brillante, penso che il Frank di Some Mothers fosse leggermente inconsapevole di quanto risultasse ridicolo e penso che lo sia anche il Dottore. Il Clouseau di Peter Sellers e Blackadder hanno un ego enorme, come lo ha il Dottore, mentre Frank ha un animo più gentile".

 

Per quanto riguarda il suo futuro nella serie: "Ora abbiamo in programma il cinquantenario, ma si suppone che poi seguirà un altro anniversario e io spero di farne parte". Smith si ritiene fedele al telefilm, ma anche realista: "Prendo ogni anno come viene, ma mia madre è contraria al fatto che io non sia più il Dottore. Comunque è il telefilm il vero protagonista e può andare avanti anche senza di me".

Quindi il suo piano attuale è: "Sono impegnato per un anno intero, dopodiché mi siederò a tavolino con Moffat e vedremo dove andremo da lì. Non ho piani immediati di andarmene, sarò qui per un anno intero ed è un bel po' di tempo".

 

E conclude: "Forse c'è qualcuno che è in grado di interpretare il Dottore per sette anni come fece Tom Baker, ma... è un impegno che prende dieci mesi all'anno". Quindi non dovrebbe esserci una rigenerazione durante l'anniversario, ma a un certo punto lo scettro passerà a qualcun altro.

Voi vorreste vedete Matt Smith raggiungere il record di Baker o preferireste un volto nuovo?

Autore: Leo Lorusso - Data: 14 dicembre 2012 - Fonte: blastr.com, huffingtonpost.co.uk

Vota questo articolo

Voti dei lettori

2 voti ricevuti

Il tuo voto

seleziona il voto e clicca


Commenti

1 a me Matt Smith non è mai piaciuto molto come "dottore" diciamo che è meglio di alcuni e peggio di altri, secondo me Tom Baker è stato il migliore ma, tra gli ultimi, anche David Tennant se la è cavata bene!

» postato da (michele d.) alle 11:04 del 14-12-2012

2 Smitt e Moffat hanno fatto diventare il telefilm un pò troppo teen. Preferivo di gran lunga Tennant

» postato da el_dambro alle 11:39 del 14-12-2012

3 nemmeno a me è mai piaciuto, troppo giovane.

» postato da (Gabriele xxxx) alle 11:43 del 14-12-2012

4 Mi allego al treno di chi rimpiange Tennant!!! :cry:

» postato da Requiem Solitario alle 12:11 del 14-12-2012

5 Tennant è stato un grande dottore, non c'è dubbio. Lo rimpiango anch'io! Quindi: si, vorrei vedere un volto nuovo.

» postato da Roberto Pastene alle 16:26 del 14-12-2012

6 solo a me Matt Smith pare un ottimo attore ed un buon dottore? :?

» postato da ziopippi alle 18:12 del 14-12-2012

7 matt smith è il migliore, ogni suo episodio sembra un film del cinema. tennant era sempre l'eroe della situazione mentre smith riesce a risolvere la questione sbattendoci non poche volte il grugno, perdendo la testa qualche volta, pensando ad altavoce deridendo chi non lo capisce e togliendosi di dosso quell'aria da "santo" che aveva il 10. viva l' undicesimo, il dodicesimo sarà bravo come il 9 il 10 e l'11 questo telefilm è grande proprio perchè non resta mai uguale 7 anni di tennant avrebbero fatto venire il diabete a chiunque.

» postato da (Mario Rossi) alle 12:18 del 16-12-2012

8 per me può andare a far altro anche subito!

» postato da (e c) alle 23:03 del 16-12-2012

9 Matt Smith è il miglior Dottore che si sia mai visto! Mi auguro rimanga in eterno! ...il 21/12 non è finito il mondo, grazie Dottore! Geronimo

» postato da (Alessandro ) alle 12:50 del 24-12-2012

10 Smith molto bravo soprattutto nel saper recitare con il corpo oltre che con la voce. Tennant...superbo. Un dottore perfetto che ha dato credibilità e ha consolidato il successo della serie per gli anni a venire.

» postato da (Jorge L.) alle 13:34 del 19-01-2014

11 «Smith molto bravo soprattutto nel saper recitare con il corpo oltre che con la voce. Tennant...superbo. Un dottore perfetto che ha dato credibilità e ha consolidato il successo della serie per gli anni a venire.» Matt Smith, mi è piaciuto marginalmente, perché ha dato al Dottore l'immagine di uno un po' cretino. Ma non sto a sottilizzare :lol: Spero che il suo successore Peter Capaldi, sia almeno come il 9° o il 10° Tennant! :)

» postato da The Fox alle 19:26 del 19-01-2014

Puoi continuare la discussione sul forum

Commenta questo articolo

Sei già registrato?
Inserisci DelosID e password

Hai dimenticato la password?

Registrati ora!

Non sei registrato?
Inserisci nome, cognome e email

Il commento verrà inserito anche nel forum di questo sito. L'indirizzo email à obbligatorio ma non sarà pubblicato né memorizzato. Commenti anonimi o con nomi falsi saranno cancellati.