“Lasciateci ascoltare l’Universo”. È questo l’appello che Stephen Hawking e altri nove scienziati (tra i quali i premi Nobel John L. Hall e Joseph H. Taylor) hanno rivolto alla Nasa e all’Esa per incoraggiarle a proseguire lo sviluppo della missione Lisa, messa in serio pericolo dai tagli ai fondi per la ricerca decretati dal governo Bush. La lettera è giunta la settimana scorsa a Mary Cleave, l’ex astronauta nominata ad agosto a capo del programma scientifico dell’agenzia spaziale americana. Argomento della missiva è l’appassionata esposizione delle grandi promesse per l’astronomia e la fisica rappresentate da un progetto avveniristico e ambizioso, tanto sotto il profilo scientifico quanto dal punto di vista tecnologico. 

Lisa, acronimo di Laser Interferometry Space Antenna, è un progetto realizzato congiuntamente dalle agenzie spaziali di Stati Uniti ed Europa. Entrambi gli enti l’hanno collocato al centro dei rispettivi programmi scientifici futuri, la Nasa nel piano Beyond Einstein, l’Esa come missione di punta della sua Cosmic Vision. Lisa è finalizzato a indagare un fenomeno per molti versi ancora oscuro, come sono le onde gravitazionali, emesse da ogni corpo dotato di massa in movimento. La prova sperimentale della loro esistenza risale al 1974, quando Joseph Taylor (uno dei firmatari dell’appello) le individuò nel corso dell’osservazione di una pulsar binaria, un sistema stellare composto da due stelle di neutroni in rapida rotazione e in orbita l’una attorno all’altra. Albert Einstein aveva predetto il fenomeno già nel 1916, nell’ambito della teoria della relatività generale. Tuttavia l’osservazione della pulsar binaria di Taylor ha fornito solo una prova indiretta. Osservare direttamente le onde gravitazionali sarà la missione di Lisa.

Composta da tre satelliti in orbita attorno al Sole in formazione

Space Force: decolla il trailer della stagione due

Steve Carell, John Malkovich, Ben Schwartz e Lisa Kudrow tornano per sistemare i disastri compiuti in precedenza e...

Leo Lorusso, 31/01/2022

Lisa Tuttle descrive il profumo dell'incubo

In uscita in Italia Il profumo dell'incubo, antologia di racconti horror e weird della scrittrice...

S*, 17/09/2020

L'universo senza Stephen Hawking

Lo studio dei buchi neri, l'intuizione della radiazione Hawking, il grande contributo alla teoria del big bang. Ed...

S*, 14/03/2018